La mia prima lezione di yoga

Ieri sera ho seguito la mia prima lezione di Yoga (dopo alcuni anni che avevo smesso).

E’ stato molto bello. A me piace particolarmente il clima che si respira all’interno della stanza.

Pavimento in legno, tendoni gialli alle pareti e l’illuminazione data prevalentemente da candele e lampade di sale. E poi l’incenso. E poi un musica bassissima in sottofondo. Canti dei monaci tibetani, campane……..musica molto rilassante.

Dopo l’aver effettuato un  po’di asana, che mi hanno lasciata con le ossa rotte, c’è stata la parte più bella della lezione e cioè il rilassamento.

La posizione Shavasana o posizione del cadavere è atta ad ottenere uno stato di relax totale. Le braccia sono lungo il corpo con i palmi rivolti verso l’alto. Bisogna separare leggermente i piedi e chiudere gli occhi, insomma essere comodi.

Il respiro deve essere spontaneo e bisogna prendere consapevolezza dell’inspirazione e dell’espirazione.

Da qui la mente inizia a spaziare, anche su indicazione e letture dell’insegnante……..pensieri positivi, leggeri, colorati…….

 

E poi il canto del mantra OM. Il più sacro e rappresentativo della religiona induista. E’ considerato il suono "primordiale", quello che ha dato origine alla creazione, simbolo dell’Assoluto Universale.

 

 

Vi lascio alcune informazione "tecniche" che potrebbero interessare a chi volesse avvicinarsi a questa disciplina……….

Lo Hatha Yoga è una forma di Yoga (uno dei sentieri che, presso la religione induista, portano all’unione con Dio) basato su una serie di esercizi psicofisici di origini antichissime, originati nelle scuole iniziatiche dell’India e del Tibet. È ad oggi molto praticato anche in occidente, in cui nella maggior parte dei casi è stato privato dei suoi significati spirituali e viene proposto come una mera forma di ginnastica esotica alternativa, quale antistress e come viaggio per la propria conoscenza profonda; questa "laicizzazione" ha fatto sì che molte persone, a prescindere dall’orientamento religioso, si avvicinassero – seppur in modo superficiale – a questa pratica, spesso erroneamente scambiata con lo Yoga nella sua totalità.

Lo Hatha Yoga insegna a dominare l’energia cosmica presente nell’uomo, manifesta come respiro, e quindi a conseguire un sicuro controllo della cosa più instabile e mobile che si possa immaginare, ossia la mente sempre irrequieta, sempre pronta a distrarsi e divagare.

Le Asana sono posture del corpo con le quali il praticante amplifica le caratteristiche e le attitudini mentali. Ogni postura fa confluire maggiore prana verso specifiche parti del corpo, irradiando le relative nadi ed i chakra interessati. Le posture, quindi, non sono soltanto complessi esercizi ginnici, bensì strumenti per incanalare l’energia nelle diverse parti del corpo.

 

E’ consigliato a chi vuole cambiare il proprio stile di vita, mentre non è adatto per chi non è disposto a iniziare un percorso di riflessione e ascolto interiore.

 

yoga_aum_ohm-large.jpg image by blackinjpn

 

 

 

Annunci

One thought on “La mia prima lezione di yoga

  1. Luciana ho appena chiamato il 118 per sciogliermi dall’incrocio di gambe menischi rotule !!!!Ora mi faranno i raggi al pronto soccorso !!!!Ritorniamo a parlare di libri e di cucina !!! Ti prego !!Queste cose non fanno per me !!Ti ringrazio inoltre di proporci la bella posizione “ del cadavere “Grazie di cuore del pensiero gentile ………Come diceva il grande Troisi : “ Mò me lo segno !!”Che poi nella posizione del cadavere ti possano venire pensieri positivi, leggeri, colorati e che il respiro diventi spontaneo …….è tutto da vedere .Cari lettori del blog ……..fate la prova e ditemi …….io per ora non rischio !!!!!!!!!!!l’  

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...