Ieri sono stata al Borgo Medievale di Torino………..

……erano parecchi anni che non ci andavo, nonostante io abiti a Torino, ed è stata una conferma piacevolissima.

 
Il Borgo Medievale di Torino, sito sulle rive del Po, è, di fatto, più simile ad un sito archeologico-

monumentale e nacque all’interno del Parco del Valentino come padiglione dell’Esposizione Internazionale che si svolse a Torino dall’aprile al novembre del 1884.

Destinato alla demolizione al termine dell’Esposizione Internazionale, divenne museo civico nel 1942. Il contesto è indubbiamente suggestivo e si tratta di una riproduzione abbastanza fedele di un tipico borgo tardo medievale in cui sono ricostruite vie, case, chiese, piazze, fontane e decorazioni dell’epoca circondato da mura e fortificazioni e sovrastato da una rocca.

 Vi si accede attraverso una torre-porta. In questa stagione l’insieme è particolarmente romantico; contornato dal Parco del Valentino pieno di alberi dai mille colori dell’autunno e incorniciato dalla nebbiolina tipica di questa stagione.

Nel borgo sono inoltre presenti sin dal 1884 botteghe artigianali.La costruzione del borgo e della rocca è ispirata a numerosi castelli del Piemonte e della Valle d’Aosta: il cortile della Rocca è una copia fedele del Castello di Fenis,

la fontana del melograno del Castello di Issogne, la chiesa del borgo dalla chiesa di Avigliana,

la linea di difesa del castello di Verres, la stanza da pranzo del castello di Strambino, l’anticamera baronale e la gran sala affrescata come nel castello di Manta, e quella nuziale, ricalcata sul tipo del castello di Challant, con il mistico motto "Fert" (motto di casa Savoia), spiccante nell’azzurro della stanza.

Fert, terza persona singolare del presente indicativo del verbo irregolare latino fero, fers, tuli, latum, ferre, che nella sua accezione più ampia significa “portare”, ma ne esiste pure una accezione con il significato italiano di “sopportare”.

Annunci

10 thoughts on “Ieri sono stata al Borgo Medievale di Torino………..

  1. Mi hai incuriosito ….ho parecchi amici a To ….se capito lassu\’ mi ci faro\’ portare ;-)un abbraccio … dolce serata …Elisa

  2. non conosco assolutamentela città do Torino, non ci sono maistato, ma so che è una mia pecca, in quanto è una città bellissima.Ti auguro una buona serata, con amicizia, Vito

  3. sono andata a visitare Torino (mi piace come città) e il museo del cinema dentro alla Mole Antonelliana, che ho trovato fantastico, ma non ho mai visto il Borgo, la prossima volta che verrò a Torino andrò a vistarlo, deve essere davvero interessante e adoro i borghi medievali :-)Grazie di queste foto e del suggerimento per una gita.Un abbracciobuon proseguimento di settimanaAntonella

  4. sono stata a Torino solo una volta migliaia di anni fain quell\’occasione non vidi questo borgo ma…mi incuriosiscequando ne avrò l\’occasione senz\’altro vi farò una visitaun sorrisoClaudia

  5. Sai ke io ho vissuto x 1 periodo a Torino anni fà ?!Abitavo da 1 amico, in zona Porta Nuova e mi ero trovata anke abbastanza bene, soprattutto xkè la conoscevo già abbastanza bene e lì così, c\’ho fatto, dopo la maturità, anke 1 stage x entrare nel mondo della pubblicità !Tutta la collina e le zone circostanti la città, sono molto suggestive, 1 delle quali è questo splendido Borgo Medioevale, così particolare x la sua unicità… mi piacerebbe tanto poterci tornareee !!!

  6. Ma che bei colori avevano gli alberi vicini all Po .Bellissimi !!!La prossima volta che passo per Torino, lo vado a visitare ciao Lele

  7. Bellissimo il borgo medievale! Nonostante sia una ricostruzione di più castelli/forti del circondario (tutti bellissimi) è uno dei luoghi che senz\’altro consiglio di andare a visitare se si viene a Torino. Il Po e il paesaggio autunnale hanno fatto poi il resto per rendere indimenticabile la tua giornata!

  8. Ciao, Luciana. Di quanti anni mi hai fatto tornare indietro con queste immagini! Pensa a quando a Palazzo Campana, in Via Caerlo Alberto, c\’era ancora l\’università che io frequentavo!In verità, anche se non abito più in Piemonte, a Torino ci vengo spesso ma è da allora che non sono mai più stato al Borgo medievale e, vedendo le tue foto, ho avuto un attimo di nostalgia per il periodo in cui, con i colleghi ed amici universitari, frequentavamo quell\’oasi di pace. Mi riprometto di ritornarci la prossima volta che sarò a Torino dove, peraltro, vengo sempre molto volentieri.Ciao e grazie per questo graditissimo tuffo nel mio passato! Un abbraccio.

  9. Buongiorno Luciana… grazie per queste foto e per le tue spiegazioni…. è tantissimo che non vengo a Torino…e rivedere il borgo è sempre piacevole…buon inizio di settimana!ti abbraccio

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...