Voglio proporvi due libri che ho letto di recente……….

 

I segreti di Parigi     

 

Adoro Parigi, ci sono già stata tante volte e in periodi diversi dell’anno, ma ho avuto modo di leggere questo libro solo di recente: peccato perchè avrei potuto prendere spunto per degli itinerari……

Ma l’idea di tornarci è sempre presente………

Volete conoscere alcuni segreti della capitale francese? Leggete questo libro e sarà come tuffarsi nella Ville Lumière…..

 

Thomas Kinkade

 

L’edificio o la strada o il quartiere di Parigi sono solo lo spunto iniziale, niente più che un pretesto, per raccontare delle storie di personaggi: re, imperatori, scrittori, pittori, personaggi dello spettacolo. Non ci si deve aspettare un viaggio nella città di Parigi (come nel caso di altri libri dal titolo più aderente al contenuto), ma una raccolta di episodi relativi ai suoi abitanti più illustri o comunque conosciuti per qualche ragione.

Come non essere ammaliati dalla storia di Maria Antonietta, come non potersi stupire per la storia di victoir Noir, come non poter piangere per i novelli Romeo e Giulietta- Abelardo ed Eloisa?

E’ un volume comunque piacevole e interessante da leggere.

 

e poi……….

 

 

In un villaggio padano del Seicento, cancellato dalla storia, si consuma la tragica vita di Antonia, strega di Zardino. Dalla nebbia del passato riemergono situazioni e personaggi a volte comici e persino grotteschi, a volte colmi di tristezza.

 

Un bel libro. Un romanzo nel quale si avvertono tutte le differenze sociali del periodo storico e nel quale Vassalli riesce a farci respirare l’aria del tempo che fu…..in un ambiente dove Antonia è ridotta ad un manichino (o agnello sacrificale!!), suo malgrado, trasportato dagli eventi.

 

 

 

Annunci

7 thoughts on “Voglio proporvi due libri che ho letto di recente……….

  1. Quanti errori ha fatto la Storia, quanti ne continua a fare….Quando imparanno, gli uomini, solo ad Amare?Per Parigi..sì sarebbe da visitare…Buon Pomeriggio da Carlo

  2. Anch\’io adoro Parigi, ci sono stata due volte , una delle quali all\’ultimo dell\’anno. Indimenticabile! Anch\’io mi ripropongo di tornarci …chissà Ho preso nota dei libri, mi sembrano entrambi interessanti Grazieun abbraccio e buon pomeriggio

  3. Ah la ville lumiere ….affascinante … e romantica ….l\’ho visitata spesso … e non mi stanco di tornarci …molto belli anhe i due libri che consigli ….dolce serata …elisa

  4. Ciao Luciana ……..i libri che ci segnali sono entrambi molto belli …….Il primo ci fa scoprire una citta attraverso i pesonaggi che l\’hanno "vissuta" veramente fino all\’ultimo respiro.Il secondo che menzioni lo consiglio davvero a tutti ……Il migliore a mio parere di quelli scritti da Vassalli ….ciao lele

  5. Corrado Augias ha casa a Parigi (oh! come lo invidio)come ha confessato a Fazio in un suo intervento alla trasmissione Che tempo che fa?e la ama molto ecco perchè la descritta così bene nel suo libro I Segreti di Parigi, che è scritto così bene che si legge come un romanzo. Tra i vari capitoli in cui è diviso il libro quello che mi ha incuriosito di più è stato quello sull\’Assenzio o Fiamma verde, curioso e particolare. Grazie a questo libro si scopre una Parigi, alternativa, diversa da quella delle guide turistiche o degli itinerari dei Tour Operator: la Parigi magica, quella sottorreanea (e non mi riferisco alla rete della Metropolitana che è capillare ma bensì a quella delle catacombe )quella spirituale, quella sacra, quella profana,quella del cimitero degli stranieri con le tombe di Chopin e Jim Morrison, quella dei musei oltre il Louvre. Tante sfaccettature della stessa città, così poliedrica e così multirazziale, una città in cui una volta gli Artisti con A maiuscola andavano per potersi ispirare definitivamente. Penso che se andrò a Parigi mi poterò dietro il libro di Augias per poterla visitare secondo i suoi capitoli.Per quanto riguarda il libro di Sebastiano Vassalli che è un romanzo prendo nota della segnalazione ed aggiorno il mio ormai, lunghissimo,elenco di libri da acquistare la Chimera che ci è stato segnalato come romanzo da leggere in fodo ha vinto solo due Premi letterari nel 1990: Lo Strega ed Il Campiello

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...