Ma quando la smette……….e si dimette??????

Quando si finirà di parlare di Silvio Berlusconi che ormai ha intossicato il mondo della politica, nazionale ed internazionale, la nostra vita di tutti i giorni e forse anche di più?

Da “Repubblica” del 16/11/2009

MILANO – Che la signora Teresa Macaluso e il premier Silvio Berlusconi abbiano i conti correnti presso la stessa banca non dovrebbe creare nessun problema. Ma se la banca si chiama Banca Arner,

commissariata dal ministro dell’Economia Giulio Tremonti su indicazione della Banca d’Italia di Mario Draghi per operazioni sospette di riciclaggio, e la signora risulti essere la moglie di Francesco Zummo, costruttore di Palermo, considerato dalla procura vicino alle cosche mafiose, le cose si fanno un po’ più complicate…………..

 

Nella trasmis­sione di Milena Gaba­nelli, andata in onda ieri sera, la rivelazione che nella sede milane­se della Banca Arner, la famiglia Berlusconi ha conti correnti per un totale di 60 milioni, di cui uno intestato al presi­dente del Consiglio, ed altri tre, a capo delle holding am­ministrate dai figli Marina e Piersilvio.
En­nio Doris, fondatore del grup­po Mediolanum, e Stefano Pre­viti figlio di Cesare, sarebbero tra i clienti di Banca Arner!

A Berlusconi, citato come cliente prestigioso della stessa Arner, anzi il cliente numero uno, la Gabanelli alla fine ha rivolto un appello: visto che la Banca Arner è stata commissariata dalla Banca d’Italia sarebbe auspicabile che il Cavaliere i suoi figli, Marina e Pier Silvio, spostassero i loro conti in un istituto italiano al di sopra di ogni sospetto. Tutto qui, l’annunciato affondo contro il Cavaliere è risultato blando, anche se nel servizio di Paolo Mondani non sono mancate allusioni al gruppo Mediaset e alla banca Mediolanum.

Vorrei fare solo una riflessione:

E’ dal 1994, e forse anche prima, che in Italia non si fa altro che quotidianamente parlare di Silvio Berlusconi. Siamo sempre in attesa che qualcuno risolva il conflitto di interessi, e ringraziamo chi ha permesso che una persona sia seduta, ove non potrebbe essere seduta, perchè è scritto nella Costituzione.

Sperando che non arrivi un bell’editto bulgaro a Milena Gabanelli, nel giro di poche ore……….

 

 

 

Annunci

8 thoughts on “Ma quando la smette……….e si dimette??????

  1. Io credo l’italiano in generale ne ha bisogno di questo Silvio, lui rispecchia un personaggio .. furbo, ha un modo di convincere sempre la gente.. io credo ognuno di noi vorrei essere un può come questo Silvio… uno che po’ fare tutto e paga mai le conseguenze.. Pif

  2. ma signoraaaaaaaaa mi consentaaaaaa!!!!!!!cribbioooo io son il cavaliere mascaarato!!!!!!e come disse la marilyn…..o bene o male purche se ne parli…!!!!

  3. Io credo che Rebecca, che mi precede, dovrebbe limitarsi a parlare per se stessa e per quelli come lei che vorrebbero essere come lui e dovrebbe evitare di confondere la furbizia con la disonestà. Viveversa, ritengo che quelli come lui ,invece che a capo del governo, dovrebbero essere in galera dove sono reclusi migliaia di altre persone molto più degne di lui. Se veramente, fossero infondate tutte le accuse che i magistrati gli rivolgono da anni si presenterebbe ai suoi giudici naturali per difendersi "come un leone" come aveva promesso il giorno della cancellazione del Lodo Alfano da parte della Consulta. Ma, evidentemente, invece del leone preferisca di gran lunga il ruolo del camaleonte ma anche quello del coniglio. Perchè lui sa di se stesso molto di più di quello che sanno i magistrati!Rebecca è liberissima di invidiarlo, ritenendosi appagata di essere una sua suddita, ma coloro che si sentono CITTADINI la pensano in modo molto diverso da lei!

  4. più che un editto bulgaro, alla gabanelli – che da quest\’anno fa le trasmissioni a suo rischio e pericolo, senza che la rai possa spalleggiarla e sostenerla economicamente nel caso di denunce per diffamazione o "altro"- potrebbe capitare di peggio. in fondo non si " limita " solo a denunciare b. ma fior fiori di delinquenti, ad ogni trasmissione! la vedo male:-((

  5. Condivido Osv e Virginia al 100%…….A volte quando sento certe trasmissioni ….non riesco piu ad avere la forza d\’indignarmi !!!!E\’ solo molto triste ……Non si tratta di destra o sinistra , si tratta di serietà …..Ma il livello delle coscenze in Italia è sceso vertiginosamente ….Lui è solo il volto di tanti italiani lele

  6. Cercherò di essere sintetica perche l\’argomento mi intriga molto :-)Ho sempre pensato, e non solo io, che Al Tappone si fosse messo in politica per salvarsi dai suoi guai giudiziari. Dell\’interesse del paese non gliene può fregà di meno. E lo sta dimostrando oggi più che mai. Con attacchi a i magistrati, ai giornalisti che fanno il loro dovere , con connivenze mafiose, con la prescrizione breve e chissà ancora con cos\’altro. I responsabili di questa sua ascesa sono i politici di sinistra che quando potevano non hanno redatto la legge sul conflitto d’interessi , che non sono riusciti a costruire una vera alternativa alla destra, e coloro che lo hanno eletto.Spero che alle prossime elezioni gli italiani sanciranno una sconfitta netta di Berlusconi, l\’unico modo, spero, per farlo davvero smettere, e che nel frattempo la sinistra si possa essere ritrovata unita in un programma serio, alternativo e coerente.Ma soprattutto spero che ci sia un ricambio della classe politica sia di destra che di sinistra. Che al governo, o al parlamento non ci siano persone indagate, condannate o sospette per mafia o altri reati. Che nascano politici che sentano l\’ attività politica come una vocazione, una passione , che la considerano come deve essere un\’ attività che ha come fine l’interesse del paese e non gli interessi personali o dei furbetti di turno…Politici chiari, onesti, che credono nei valori democratici e della costituzione, che rispettino la divisione dei poteri, che abbiano l’idea di una società multietnica e aperta verso i diversi, che difendano la laicità dello stato e i diritti civili. Politici che non hanno nulla da nascondere , che sono consapevoli di essere al servizio di coloro che lo hanni elettiE che dopo due legislature lascino l’attiività politica e si dedicano ad altro.Politici che con il loro esempio sanno destare nei giovani l\’interesse e la passione per la politica. Utopia? forse, ma è bello sperare in una società politica e civile migliore. Un abbraccio e dolce notte

  7. Ciao Luciana …scusa se mi rivolgo per prima a Rebecca … ma penso che gli italiani onesti invece abbian o un immensobisogno che mister b. tolga le tende .. per riacquistare la dignità ….forse ne hai bisogno tu e quelli come te … per i quali furbizia è sinonimo di disonestà,,di malaffare, di collusioni mafiose,, di servilismo osceno verso il potere americano edi disprezzo verso le categorie piu\’ deboli …gli italiani non sono tutti cosi …. se questa è furbizia preferisco essere una emerita cogliona ….ma padrona del mio cervello, non asserivta ad un patetico ladro mafiosoche in altri luoghi sarebbe in galera …. non asservita ai grandi fratelli e al veliname imperante ….alla notizia che diventa gossip idiota ..alla politica di una classe becera da cui emana sempre piu\’ un forte odore di letame …con tante scuse al letame che almeno è utile e concima la terra …"scusate non mi lego a questa schera morro\’ pecora nera ,,,"cantava Guccini … Mi associo.Dolce notte Luciana …. un grande abbraccio …elisa

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...