Magari qualcuno di voi lo conosce già………….

 
Navigando in rete, mi sono imbattuta in questa splendida poesia di questo, a me sconosciuto, personaggio indiano…………..
 

Beati coloro che temono di
cagionare agli altri il benché
minimo danno con il pensiero,
con la parola, con l’azione.
Beati gli amici senza egoismo e
coloro il cui motto, nella vita,
è la costanza.
Beati coloro che nascondono
perfino ai propri occhi
le cicatrici degli altri.

(Hazrat Inayat Khan)

Mi sono subito documentata ed ho trovato quanto segue…………

 

 

Hazrat Inayat Khan, nato nel 1882 a Baroda (India) da una famiglia di musicisti, fu egli stesso musicista di grande valore. Tuttavia, preferiì rinunciare ad una brillante carriera in campo musicale per dedicarsi completamente alla diffusione del messaggio Sufi in Occidente.

Il sufismo viene a volte definito come l’unione antica del cristianesimo e del neoplatonismo, che diede vita ad una forma di ricerca interiore, il misticismo dell’Islam..

Il sufismo è la scienza della conoscenza diretta di Dio; le sue dottrine e i suoi metodi sono derivati dal Corano, anche se il sufismo utilizza concetti derivati da fonti tanto greche come persiane antiche e indù. Quindi, malgrado le idee prese in prestito da culture e religioni precedenti, si può affermare che l’essenza del sufismo sia prettamente islamica.

Cerca Dio in tutte le anime, buone e cattive, sagge e stupide,
simpatiche e antipatiche;
nel profondo di ciascuno c’è Dio.

(Hazrat Inayat Khan)

 

 

Annunci

13 thoughts on “Magari qualcuno di voi lo conosce già………….

  1. UNO POPOLO SAGGIO ,,,E SAI IL PERCHE AMICA?PERCHE NON AVEVA L EGOISMO NELL CUORE SOLO AMORE AFFETTO TENEREZZA ,,,CIOE TUTTE LE VIRTU CHE SI MANCANO DELLE PERSONE DI OGGI…BUON POMERIGGIO E CONCORDO CHE QUESTA POESIA E VERAMENTE STUPENDA ,,TANTO DI RIFLETTERE…

  2. Il Dio di Abramo è Uguale per le tre religioni monoteistiche maggiori.E\’ l\’interpretazione che se ne dà che spesso è sbagliata.E lo sbaglio lo procurano gli uomini.Saggi personaggi ce ne sono di ogni razza di ogni religione e di ogni sesso.Buon pomeriggio da Carlo.

  3. I popolo indiano è a mio parere sempre ricco di buoni consigli. Anche chi non apprezza il buddhismo o le religioni ad esso vicine, saprà apprezzare i consigli che i monaci buddhisti danno laicamente nel come vivere la propria via, rinnegare gli aspetti materiali di ogni cosa e vivere amando il prossimo e soprattutto noi stessi. Nozioni sempre molto interessanti da leggere e da approfondire. Baci

  4. Bellissima poesia , fa pensare al discorso della montagna di Gesù: Beati i poveri in spirito…."Tutto quanto volete che gli uomini facciano a voi, anche voi fatelo a loro: questa infatti è la Legge ed i Profeti"(Mt 7,12).Alla fine le varie dottrine religiose si influenzano l\’una con l\’altra e nella loro essenza dicono le stesse cose…Bellissimo anche il concetto che Dio è dentro di noi, in tutti noi . Andare al di là delle apparenze,delle nostre sensazioni per cogliere Dio in tutti gli uomini, senza alcuna differenza…"Ama il prossimo come te stesso", amare il prossimo è trovare Dio in ogni uomo, perchè Dio è Amore. La compassione, la solidarietà, l\’empatia, l\’Amore, questi sono i principi che dovrebbero ispirare ogni uomo, indipendentemente dalle religioni professate, e invece…e spesso proprio coloro che li predicano non li seguono ma questo è un altro discorso.bellissimo questo post e grazie di avermi fatto conoscere un poeta che non conoscevoun abbraccio e buona serataantonella

  5. L\’India si sta riproponendo di nuovo, i suoi pensatori passati e quelli presenti è giusto che siano divulgati, abbiamo solo da imparare da loro. Grazie Luciana di avermi fatto conoscere questo pensatore indiano la sua poesia è bellissima.

  6. credere che nel nostro profondo possa albergare dio, consola e dà speranza. gli indiani sono un popolo che vive il misticismo nelle cose quotidiane a differenza nostra che abbiamo bisogno di simboli, il più delle volte privi di senso, per credere in qualcosa.ciao luciana, buona serata

  7. Ciao Luciana …davvero splendida questa poesia …. un bellissimo messaggio ….anche se sforzarsi di trovare Dio in ogni essere umano, e a voltepure in noi stessi, è difficile e non sempre si riesce …guarderò in biblioteca se trovo qualche testo suo …. :-)non lo conoscevo e adoro conoscere parole nuove .. specialmentese sono belle e profonde come queste …. so assai poco del sufismo,se non che ha avuto contrasti con l\’islam ortodosso … un\’occasione per documentarmi 🙂 ….bacio e serata serena ….

  8. sono ricomparsa anche da temanco da tanto…bellissima questa poesiae ancora di più le latre paroleveroverissimo in ogni essere vivente c\’è Diosolo che alle volte ce ne dimentichiamo e misuriamo gli altri a nostra misurase Dio dovesse misurare noi c misura suasarebbero guai seri ma noi ci mettiamo alle vole nei panni di Dio elo facciamoun sorrisoClaudia

  9. davvero bella questa poesia che non conoscevo, e molto vera, si vede la filosofia indiana, i principi del buddismo….anche se in religioni diverse ma a lui affini,……molto interessante, grazie per averla resa pubblica e per avercela fatta conoscere. Ti auguro una buona giornata!

  10. Ciao bella Luciana …. :-)si..hai ragione circondarmi di positività è la cosa migliore … e ne ho tanta attorno …..sn ujna donna fortunata … sono molto amata … e questa è la cura migliore per ogni cosa ….questi giorni passeranno in fretta ….un abbraccio e grazie per la vicinanza ….dolcissima serata ..elisa

  11. ciao, queste poesie sono davvero splendide, sembrano chehanno il potere di donare serenità.Ti auguro una buona serata, con amicizia, Vito

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...