Il viaggio verso casa

 E’ uno di quei libri che ti fanno venire voglia di rileggerlo anche dopo averlo appena letto……
 

Consiglio a tutti voi questo libro per la sua delicatezza e la capacità di far riflettere…

Complice l’influenza di questi giorni, l’ho letto tutto d’un fiato dal mattino alla sera…..
Troppe volte ci si dimentica di dimostrare agli altri che li amiamo, che siamo riconoscenti verso i sacrifici che fanno per noi, verso l’amore che ci donano e ci manifestano quotidianamente…
Spesso, presi dalla frenesia della vita e magari anche da un senso di pudore, ci dimentichiamo di dire grazie…ti voglio bene…
Non lasciamo nulla in sospeso, mai. 
Io per prima me lo sono imposto… dimostrare a chi mi vuole bene tutto l’amore che provo per loro.
Inoltre, questo libro mi ha anche fatto molto riflettere sul rapporto che ho con mia mamma…
…tutte le madri comunque, anche se a modo loro, ci amano sempre, comunque, incondizionatamente.
 
Una madre supera l’incomunicabilità con la figlia ribelle attraverso delle lettere, scritte ogni volta che avrebbe voluto parlarle, e recupera in una volta sola, gli anni di silenzio trascorsi, anche se la malattia le impedisce di parlare, proprio ora che la figlia, invece, la implora di farlo…….
 
 

        Una madre e una figlia , una famiglia, un viaggio nelle profondità dell’ intimo..

Un viaggio con il suo carico di incomprensioni generazionali che madre e figlia non riescono a superare, neppure in età adulta …

Un fratello e una sorella che dopo anni si ritrovano e si immergono nei ricordi della loro vita passata , intenti a mettere insieme tasselli preziosi grazie ad Alice, la mamma morente che, consapevole della sua malattia, affida ad alcune lettere, non soltanto i suoi ricordi, ma il grande desiderio di abbattere quel muro di incomprensioni che l’ha allontanata dalla figlia , per poter partire verso il viaggio eterno in pace con se stessa e con quella figlia tanto amata che non ha capito e non l’ha capita.

Annunci

23 thoughts on “Il viaggio verso casa

  1. BUONGIORNO CARISSIMA GRAZIE ,COME SEMPRE CI FARE LE PIU INTERESSANTE PROPOSTE INTELLETUALE ,ALLORA CERCHERO ALLA NOSTRA LIBRERIA CHE PORTA I LIBRI DEL ESTERO E LO COMPRERO SENZ ALTRO PERCHE SO CHE SARA STUPENDOUN DOLCE BACIONE PER TE

  2. Cara Luciana, già il titolo del libro e molto interessante, credo che questo libro lo voglio leggere melo procuro sicuramente.. ti ringrazio Pif ☀Rebecca.. prima però devo finire ancora 3 libri che non ho ancora finito.. mi manca il tempo..

  3. L\’ho già segnato Luciana, sarà il mio prossimo acquisto…..sò già che mi piacerà molto. Spero che tu stia bene e ti sia ripresa cara amica, in questi giorni ho letto un piccolo libro 87 pagine ma la scrittura è grande che mi è piaciuto molto e l\’ho divorato in un\’ora….. è PIANOFORTE VENDESI DI ANDREA VITALI…….l\’hanno regalato a mia figlia, accanita lettrice, con l\’acquisto di altri libri, è strano ma molto carino, almeno per me, non ti dico nulla sulla trama perchè ti spiegherei il libro…..ti dico solo che il protagonista è un insolito ladro…. Ciao, ti auguro una splendida giornata, baci.

  4. @SilviaGrazie della segnalazione, sai che sono una divoratrice di libri. Lo comprerò senz\’altro……..ho già letto altre cose di Andrea Viatali e mi sono piaciute.Stò un pò meglio….per lo meno la febbre non c\’è più. Ma sono ancora tutta rotta……..ne approfitto per stare a letto e…..leggere.Un abbraccio forte.@RebeccaCome sta Tatanka?@MariaBuonissima giornata e un bacione

  5. Insomma dorme e ha un po’ di febbre, ma il medico dice e tutto normale.. sai per noi e come una figlia e mi fa una pena e mi piange il cuore.. spero che si riprende presto.. naturalmente anche noi dopo un intervento siamo un po’ per terra.. sembra un\’altra cagnetta .. sai Luciana, io amo la Tatanka forse per questo soffro anche io Pif ☀Rebecca

  6. la segnalazione di un libro è sempre una cosa interessante,e tu lo fai spesso.Credo sia una lodevole iniziativa.Ti auguro una buona serata, con amicizia, Vito

  7. Cara Luciana mi viene il rimorso domenica di averti fatto uscire nonostante il bruttissimo tempo e adesso ecco hai l\’influenza!! Il libro se non ricordo l\’abbiamo comprato assieme proprio domenica. Grazie della segnalazione lo metterò in lista. A proposito di come la malattia possa avvicinare madre e figlia posso darne una testimonianza diretta anche se è avvenuto un po\’ il contrario: mia madre si è accorta dell\’amore che Le volevo quando ha visto come l\’accudivo e , verso la fine della sua vita mi ha detto forse la frase più bella di tutta la sua vita: che la stavo accudendo non come una figlia ma come una madre.

  8. Ciao Luciana…..mi fai morire di invidia per quanto riesci a legere…..io me li segno tutti e espero di leggereli….Grazie per i consigli.Un abbraccio e buona serataRosy

  9. posso chiederti una cosa?lo consiglieresti anche a un amico a un uomo questo libro?leggendo il tuo intervento confesso che andrei subito a comperarlo,aspetto una tua risposta,intanto ti invio un abbraccio per una serena serata. Massimo

  10. da come lo hai recensito deve essere un libro bellissimome lo segno , senz\’altro! grazie dei tuoi sempre preziosi consigli di lettura buona serataun abbraccio

  11. @MaxGuarda, l\’ho appena consigliato ad un mio amico. Però so di certo che ha gusti simili ai miei……Non dirti se sia un romanzo più adatto ad una donna……Racconta del rapporto tra un madre ed una figlia che non si sono mai capite; ed al capezzale della madre morente, si chiariranno molte cose…….anche il rapporto col fratello.Mi sentirei di consigliartelo……..mi sembri un persona sensibile……..Se non ti piacerà…….non tirarmelo in testa!

  12. Della Dunne ho letto "La metà di niente", intenso, doloroso ma vivo ed aperto alla speranza, è una donna che esplora il mondo dei sentimenti, il mondo visto anche con gli occhi al femminile, sempre con delicatezza estrema anche quando parla di realtà dolorose. Prendo nota del suggerimento e…sai credo che sia giusto anche per uomo, se dotato di opportuna sensiblità, che legga qualcosa che superficialmente si ritiene letteratura femminile.Una serea seraAnnamaria

  13. come sempre ho preso nota…riuscirò mai a leggere tutti i libri che tiu e altre amiche mi segnalate?per ora sul mio comodino ce ne sono una decina…poi tutti quelli miei che non ho lettoma segnosegno tutto e prima o poi…stai meglio?sei guarita?un sorrisoClaudia

  14. @AnnamariaAvevo già adocchiato "La metà di niente".Ora che tu mi confermi la sua validità, sarà il mio prossimo acquisto…….@ClaudiaSono guarita, grazie.Domani si torna al lavoro……sigh……e addio libri.I tempi di lettura saranno molto più contenuti…..

  15. Mi paice moltissimo la scrittura della Dunne ,…e il suo modo di "indagare" nell\’anima ….un abbraccio e buon rientro al lavoro …mi raccomando nn strapazzarti ….dolce notte …elisa

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...