Bonjour tristesse

Ho finito di leggere un altro libro……….(chi non ama la lettura mi odierà………….). Da tanto ce l’avevo lì in naftalina………ed ora l’ho letto.
 

Il romanzo narra dell’estate della giovane Cecilia, terribile diciassettenne francese in vacanza in una villa in prossimità di Nizza (Costa Azzurra) assieme al padre vedovo e alla sua amica Elsa, a cui presto si aggiunge l’affascinante Anna che intende costruire una storia importante con il padre avvezzo al divertimento. Cecilia, benché sia succube del fascino e del carisma di Anna, trama contro il loro amore riuscendo a riaccendere la passione di suo padre per la più giovane Elsa. Anna ne rimarrà sconvolta e morirà in un incidente mentre fugge via dalla villa……..

Bello anche il film che ne è stato tratto…….anche se un pò datato.

Grande il cast…..David Niven, Deborah Kerr, Jean Seberg….ma anche Walter Chiari.

Il film è del 1958 con la regia di Otto Priminger.

 

Annunci

13 thoughts on “Bonjour tristesse

  1. io adoro la lettura e ti seguo sempre ,,perche le tue proposte sono sempre ottime e coltivate…e mi piace che sono passate prima dalla tua esperienza personaleun abbraccio forte per te

  2. molto bello anche questo libro…..il film l\’ho visto e mi è piaciuto molto. grazie Luciana per tutti i tuoi consigli sulle letture, sono preziosi, un forte abbraccio e buona domenica!

  3. @SilviaGrazie del commento. Spero davvero di non annoiarvi, ma io adoro leggere.Posto i libri che a me sono piaciuti di più……Ora voglio vedere assolutamente il film…..Buonissima domenica.

  4. mi prendi sempre in castagna!per una volta che avevo letto il librotantitanti anni faquesta volta non ho visto il film!buona domenica lucianaClaudia

  5. mannaggia al tempo, altrimentine leggerei molti di più anche io,quando andrò in pensione mi rifarò….Ti auguro una buona serata, con amicizia, Vito

  6. Lo lessi da ragazzina ….tipicamente francese …..un grande bacio …sto finedo di leggere un libri molto divertente ambientato nella tua citta\’ ….si chiama il codice gianduiotto …una parodia del codice da vinci scritta da bruno gambarotta ….un po\’ surreale … ma davvero carino …besossssselisa

  7. @ElisaDi Gambarotta, ho letto recentemente "Polli per sempre".Devo dirti che non mi ha entusiasmato. L\’ho comprato perchè mi era molto piaciuta la presentazione da parte dell\’autore alla scorsa Fiera del Libro.La lettura non è stata poi così piacevole………Grazie della segnalazione…..mi dirai meglio a lettura conclusa.Bacio.

  8. Ormai Luciana è diventata il "NOSTRO INFORMATORE LIBRARIO" . Il libro segnalato da Lei questa volta l\’ho letto quando ero adolescente e per me aveva un sapore di proibito. La Sagan, da buona francese, cavalca un po\’ nei suoi libri l\’inquetudine dei suoi tempi, forse anche un pochettino pessimista sui rapporti umani.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...