Una gita a Maria Ausiliatrice

 

Stamattina, di buon’ora, Laura ed io ci siamo avventurate per le vie di Torino strapiene di turisti e pellegrini in visita alla Sindone. Autobus e metro affollati di persone di ogni razza……

Da alcuni giorni sentivo il desiderio di andare a visitare il Santuario di Maria Ausiliatrice (ormai era da cinque o sei anni che non ci tornavo). In questo periodo difficile per me, ho sentito il desiderio di aggrapparmi ad una medaglietta benedetta……..e così, siamo partite verso il centro.

Dopo la solita “via crucis” delle migliori librerie (Coop, Feltrinelli, Mondatori e La Stampa), eccoci al Santuario……….Il Santuario di Maria Ausiliatrice è una basilica cattolica della città di Torino.

 

Inaugurato il 9 giugno 1868, il santuario fu voluto daSan Giovanni Bosco.

 Fu eretto dall’ingegnere Antonio Spezia e da lui fu dedicato a Maria, invocata come Ausiliatrice..

Sorge nel quartiere di Valdocco e, intorno a questo Santuario, proliferano le attività gestite dai Salesiani, prettamente dedicate ai giovani, quali scuole e oratori.

Abbiamo fatto un bel giro per le vie del centro (i piedi chiedevano pietà…….) ed abbiamo terminato il nostro tour con una scorpacciata di primi al noto pastificio “De Filippis” ed un ottimo caffè da Beccuti……dove non c’è posto a sedere, ma si gusta uno dei migliori caffè della città……in questo storico angoletto di Torino che si affaccia su via Piatro Micca.
 
 
 
 
 
 
Annunci

23 thoughts on “Una gita a Maria Ausiliatrice

  1. Piu\’ che comprensibile che in certi momentisi senta il bisogno del sacro ….si cerchi un aiuto da Qualcosa piu\’ grande di noi ….e si chiami dio, allah, buddha non cambia nulla ….Molto bello il santuario .. quieto e luminoso ….Un abbraccio Luci … e tienimi informata ….

  2. Bella la chiesa! Anke a me piace visitare le città e i monumenti.. Abbiamo un padre talmente ricco di arte ke mi chiedo spesso xké le scuole organizzano gite fuori dell\’Italia qnd con meno spesa c\’e tanto da vedere anke qui! Buona domenica!

  3. Completo la cronaca della giornata di oggi appena fatta da Luciana, dando l\’informazione che prima di entrare nel Santuario della Maria Ausiliatrice abbiamo dovuto aspettare che si svuotasse dei massimi vertici delle Forze Armate, oggi confluiti a Torino per la visita dei corpi militari alla S.S. Sindone. Generali e colonelli di tutte le armi Carabinieri su tutti, ma anche Guardia di Finanza ed Esercito.Una parata di macchine di rappresentanza davanti al Santuario,traffico bloccato in corso Regina, bus e tram con percorsi deviati, che per fortuna nostra alle 12 e 30 hanno ripreso il percorso normale altrimenti invece che da Defilippis avremo dovuto mangiare alla Casa del pellegrino

  4. Hai ragione Laura.Nella fretta di imbastire il post, mi sono dimenticata di questo "piccolo" particolare………una signora ci ha detto che c\’era anche Napolitano…………ma alla fine, la notizia si è rivelata una bufala.Comunque, a parte il disagio dell\’attesa, molto belli i Carabinieri e la Guardia di Finanza in alta uniforme……………

  5. Di sicuro Napolitano non c\’era ma sulla pagina on line del quotidiano LA REPUBBLICA si apprende che oggi a Torino, per visitare la S.S.Sindone c\’erano una delegazione del Governo Ungherese ed il figlio del Primo Ministro Ucraino Yanukovich., forse erano per loro le macchine di rappresentanza.

  6. Ciao Luciana, che bei ricordi mi hai fatto tornare in mente, tantissimi anni fa sono stata in quel Santuario, è molto bello!!!!Non vi siete fatte mancare niente, brave. Mi dispiace di sapere che stai attraverssando un brutto periodo, ti auguro al più presto tanta serenità.Un abbraccio e buona settimana.Rosy

  7. beh dopo la gita spirituale , non poteva che mancare una meta gastronomica. d\’altronde non di solo spirito siamo fatti e poi chi lo dice che anche il cibo, fatto e mangiato in un certo modo, con semplicità e serenità, non sia anch\’\’esso un\’esperienza spirituale? Il bellissimo film Il pranzo di Babette ( di più di 20 anni fa ) insegna proprio questo Un caro saluto e ti auguro che , nel tuo cuore e nela tua vita, torni, al più presto, la serenità 🙂

  8. @AtntonellaBellissimo "Il pranzo di Babette". Hai fatto bene a ricordarlo………Oggi ci sianmo concesse un tris di primi. Questo pastificio è molto conosciuto e apprezzato a Torino, e ti assicuro che fa della pasta….Uhmmmm……..Solitamente preferiscono gli antipasti o i secondi, ma da De Filippis non si può non apprezzarli……..E, hai ragione, dopo aver un pochino curato lo spirito, ci siamo abbondantemente curate il fisico…………..

  9. cai cai 😉 ..sono allergico alle chiese :-XD ..però amo la chiesa come architettura, sono davvero stupende! Da non credente, puoi immaginarti come la penso sui preti …e mi viene da ridere a pensare che il prete in questa casa non ci viene più ..ehehehehe ..l\’ultima volta l\’ho guardato così incattivito che si è spaventato …oddio che faccia che aveva fatto ..ehehehehe.mentre la parte più comica la fece il mio vicino di casa, dato che il prete è un indiano …il mio vicino non l\’aveva riconosciuto e lo scambio per un Vucumprà …e ggli rispose: grazie ma non ci serve niente …ehehehe ..povero prete :-)))))))))))))ciao carissima …un bacino miciottolinoso ..miu miu 😉

  10. Luciana, sei una delle poco persone che conosce Il pranzo di Babette :-)))è un film che rimarrà nella mia vita, mi è piaciuto tantissimo, delicato, semplice, intimo e profondo e ho pianto un sacco , in genere un film per me è bello quando piango un sacco :-))). Una settimana più tardi sono diventata per la prima volta mamma. Era nel maggio del 1988 🙂

  11. mi pare che sta gitta era bellissima carissima amicadici e racconti sempre cose che non sapevo e ti ringrazio di nuovospero she sei bene e le cose ormai sono migliore per teun abbraccio con amicizia e affetto per te

  12. Proprio bello l\’interno della Chiesa. E pensare che non so nenahce se ci sono mai stata ed andavo a scuola li vicino!!!!! Eheh…Bello comunque, dev\’essere stato proprio un bel giretto. La giornata alla fine è stata gradevole anche dal punto di vista del tempo, perciò….che c\’è di meglio di un bel giretto in centro fra amiche? BRAVE!

  13. Bella questa chiesa, personalmente a Torino non ci sono mai stato ma mi piacerebbe :)Benvenuta tra i miei amici Luciana, ci si sente presto, vero? :)Buona giornataEmilio 😉

  14. ci sono passato davanti per cinque anni tutte le mattine, per andare al Guarino Guarini in Via Salerno 60—poi il 31/12/1993 ore 22:50, all\’angolo con Corso Regina Margherita, appollaiato su un finestrone della Casa Editrice Paravia, ho visto per la prima volta Lei—ma andrei dolcemente fuori tema—-:-)

  15. Grande Santo Don Bosco..Ma quella Sotto (l\’ultima).. è una foto degli anni \’70? O a Torino viaggiate tutti su auto d\’epoca! Ahahah!Felice Pomeriggio da Carlo.

  16. @Sergio…….che bella storia! Cosa ci facevi l\’ultimo dell\’anno appollaiato sul finestrone dell\’Editrice Paravia?Prima o poi dovrai raccontarci questa storia………….@CarloChe vista!!!!!!!!!!! Sì, è l\’unica foto che sono riuscita a trovare di De Filippis.Ma le altre sono mie……..

  17. Cara Luciana, grazie per la guida turistica, avvolte vorrei anche io girare per visitare alcune posti che non conosco ancora qui in Italia, ma non c’è mai il tempo.. per questo son felice di aver visto questi foto con amicizia Pif ☀Rebecca

  18. Ciao, Luciana. Sono felice di aver letto il tuo post ed ammirato le foto della stupenda Chiesa dedicata a Maria Ausiliatrice.Per quanto mi sforzi, invece, non riesco a ricordare il "Pastificio Defilipps". Magari ci sarò anche passato davanti ma a quei tempi difficilmente guardavamo le vetrine!Ti auguro un pomeriggio algtrettanto distensivo e sereno. Un abbraccio.

  19. Ci venivo tutti i giorni a Torino, l\’ho fatto per anni, ma non ricordo il pastificio, credo di esermi persa qualcosa…in compenso sono andata tante volte inazza San Carlo in quel bar famoso dove fao gli aperitvi speciali, quello con il toro sul pavimento…mica ne ricordo nome…

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...