Conserva di pomodoro

 

Sabato scorso (tanto per non farmi mancare nulla), ho deciso di fare qualche vasetto di conserva di pomodoro.

A parte l’aver insozzato tutta la cucina, il risultato è stato soddisfacente.

Vi propongo la ricetta in caso vi venisse voglia di cimentarvi……..

 

 

 

Ogni 2 kg di pomodori San Marzano maturi:

1 cipolla

1 carota

1 costa di sedano

un pizzico di zucchero

½ cucchiaio di sale grosso

 

un grembiulone per proteggervi dagli schizzi

 

 

 

 

Lavate bene i pomodori, tagliateli in due grossolanamente, spremeteli un po’ per togliere il grosso dei semi e fateli cuoce in una grossa pentola, unendo cipolla, sedano e carota.

 

 

Lasciateli cuocere per circa un’ora e mezza avendo l’accortezza di mescolarli spesso con un cucchiaio di legno in modo che la salsa non si attacchi al fondo della pentola.

Eliminate quanta più acqua possibile, aiutandovi con un mestolino.

Un quarto d’ora prima del termine della cottura unite il sale e aggiungete un pizzico di zucchero che toglierà il sapore acido dei pomodori.
A questo punto togliete dal fuoco a passate il tutto al passaverdure o in uno spremipomodori.

 

 

Invasate subito a caldo in vasi di vetro perfettamente puliti e chiudeteli bene.

 

 

I barattoli devono essere ben puliti, perfettamente asciutti (io li passo nel forno per un quarto d’ora) e con

tappi sempre nuovi di zecca.

Metteteli poi in una pentola che li contenga tutti, avvolti in panni di cotone per evitare eventuali rotture, ricopriteli completamente d’acqua e fateli bollire per mezz’ora da quando il bollore ha preso inizio in modo che siano perfettamente sterilizzati.
Conservate in luogo fresco e asciutto.

Si conserva per diversi mesi.
Non dimenticate di mettere l’etichetta!!!!
 
Annunci

12 thoughts on “Conserva di pomodoro

  1. Maròòòòò, ma sei bravissima…Piccolo consiglio: insieme allo zucchero, aggiungi anche un pizzico di bicarmonato di sodio che assorbe ulteriormente l\’acidità del pomodoro…

  2. ti insegno un trucco ma forse lo sai già io prima li bollivo poi mi hanno insegnato a mettere il pomodoro bollente nei vasi sterilizzati e chiuderli con i tappi poi capovolgerli tenendoli al buio in coperte di lana sentirai i tappi che chiudendosi emetteranno un piccolo flop lidevi tenere in quella posizione fino a quando il pomodoro non si è raffreddato ora però mi sono fatta più furba ho imparatoa comprarli al supermercato chi te lo fa fareeeeeee!!!!!

  3. @FrancescoGrazie del consiglio Francesco……..lo aggiungerò.@GabriellaHai proprio ragione. Mi sono fatta un mazzo tanto……….e ne ho solo 15 vasetti……….

  4. bellissimi!e senza dubbio buonissimalavoro tanto ma la soddisfazione quest\’inverno?e il profumo della tua conserva?un sorrisoClaudia

  5. per favore non mi parlare di pomodoriiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!!!!!!!te ne hai fatti solo 2 kl io invece ne ho fatti 9 …ma di qli hehehehehehehehehehehe….anche se nn faccio proprio la conserva ma solo la salsa ehhehehma il procedimento e lo stesso …ps dimenticavo io l ho dovuti pure raccogliere ehhehehehehehhehenotteeeeeeeeeeeeeee

  6. pardonnnnnnnnnnnnnn per errore ho digitato 9 ma erano solo 4 miiiiiiiiiiiiii il sonno mi sa che devo anda a dormireeeeeeeeeee

  7. Heilà, come và ?!Amica mia, son felice di sentirti di nuovo, dopo tanta pausa, anke se son tornata da me già da qualke post !I risultati negativi degli ultimi "restyling" mi avevano fatto passare la voglia…A preesto alloraFiore S.R.

  8. Ok!!!! quello che riesco a fare è mettermi il grembiule e aggiungere l\’etichetta !!!…….lo sai che scherzo , ieri ho fatto un sughetto ai funghi al bacio !!!!Ps: ancora buon compleannolele

  9. Hai fatto un bel lavorone!!!! Però devo dire che ne è valsa la pena. Altro che il gusto di quelle che compri al supermercato! Anche di marca non riescono a competere con la passata fatta in casa. Brava! Peccato che siano pochi i vasetti….

  10. Che bella la composizione dei vasetti impilati per bene ^__^ Mi ricorda tanto la Campbell\’s Souce di Andy Warhol… la tua è sicuramente più buona però…

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...