Filumena Marturano

Ieri sera su Rai Uno è andata in onda “Filomena Marturano” interpretata magistralmente da Massimo Ranieri e dalla bravissima Mariangela Melato. Le musiche di Ennio Morricone.
Seguiranno altre tre famosissime opere.
“Questi fantasmi” con Barbara De Rossi
“Napoli milionaria” con Bianca Guaccero
“Sabato, domenica e lunedì” con Elena Sofia Ricci

Il teatro che si trasferisce in Tv. Finalmente qualcosa per cui merita stare la sera davanti al piccolo schermo…….
Scritta da Eduardo per la sorella Titina, che lamentava come il vero successo della ribalta fosse sempre riservato al protagonista maschile, al primo attore, e mai alla donna, e portata in scena per la prima volta al teatro Politeama di Napoli nel 1946, ”Filumena Marturano” ancora oggi è la sua commedia maggiormente rappresentata all’estero.

Annunci

14 thoughts on “Filumena Marturano

  1. Sarebbe ora che la tv rivalutasse tra i suoi palinsesti, lo spettacolo teatrale, sono convinto che tanta genete se ne innamorerebbe.
    Purtroppo ieri sera mi sono perso Filomena Marturano, mi sarebbe piaciuto vederlo, anche se l’arduo confronto con quella recitata dal grande Eduardo, che ho visto, sarebbe stato spontaneo e quasi certamente soccombente.
    Ti auguro una buona giornata, con amicizia, Vito

  2. Io vidi quella recitata dal grande Eduardo……questa non ho potuta vederla…..in questi giorni di passaggio a decoder la rai non la vediamo più…….non è una gran perdita in genere……ma questa mi sarebbe piaciuto vederla. Ciao cara Luciana, un abbraccio buon pomeriggio!

  3. MI AMMETTO CHE DUE MESI FA HO VISTO QUESTA OPERA QUI AD ATENE E SONO RIMASTA VERAMENTE INCANTATA
    CHE MERAVIGLIA……..UNA OPERA CON TUTTA LA SIGNIFICAZIONE DI PAROLA
    QUINDI MI ASSOCIO CON TE CARA AMICA
    UN BACIO D; ATENE

  4. Ciao Luciana, anche a me mi piace il teatro, qui a Verona hanno chiuso la tv, per vedere ci vuole la tv terrestre ma non credo che compro un ricevitore perche la tv italiana e di pessima qualità.. quando ero ancora in Austria sono andati frequentemente nel teatro per vedere le operette .. ma qui non sono mai andata per il fatto che mio marito non lo piace tanto.. serena giornata da Pif☀Rebecca

  5. Ciao, Luciana. Io ebbi la fortuna di vedera in teatro tanti, tanti anni fa nella lingua originale di Eduardo, una grande pagina del grande teatro.
    Ieri sera non l’ho vista ma sono sicuro che Ranieri e Melato, anche se l’hanno italianizzata, saranno stati all’altezza della situazione.
    Buona giornata. Osv

  6. Io non l’ho vista, ho la tv che non funzia per il passaggio al digitale e ancora non sono riuscita a sistemarla bene, però convengo che era veramente ora di portare il teatro in Tv, visto che tutti non hanno la possibilità di recarsi a teatro.
    Ciao, Pat

  7. Non ho visto questo film ma anche altre persone me ne hanno parlato molto bene.
    Grazie ancora una volta della segnalazione!
    Buona giornata

  8. MERAVIGLIOSA COMMEDIA,IO LUCIANA CON IL GRUPPO LA RIBALTA NAPOLETANA ,QUI A TRANI ,L’HO REALIZZATA IN TEATRO…
    GRANDE SUCCESSO……….E’ UNA COMMEDIA CHE NON SI DIMENTICHERA’ MAIIIIIIIIIIIII

  9. Sapevo che Massimo Ranieri aveva registrato per la RAI quattro tra le principali Opere di Edoardo ma non sapevo quali. Ognuna di queste ha una sua peculiarità, due sono molto drammatiche:Filomena Marturano e Napoli Milionaria, una è una commedia leggera:Sabato,domenica,lunedì, ed una è veramente comica: Questi fantasmi. A proposito di quest’ultima Opera quando l’ho vista in televisione sono morta dal ridere, ci sono delle scene veramente irresistibili sono proprio curiosa di vedere se Massimo Ranieri rioesce ad eguagliare Edoardo nell’interpretarla.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...