Mostra di mosaici

L’altra sera, su invito della mia simpaticissima collega Tiziana, sono stata ad una bella mostra di mosaici e non solo………..

Da “Torinosette”

Luciano Cappellari

Rosanna Greco

ARTEINOGNIDOVE, V. BOVES 5,

TORINO, OR: MAR-SAB 17-20, TEL.

335/5377787 – 331/7505996

Mercoledì 15 alle 18,30 si inaugura

la mostra di mosaici “Paesaggi

4”.

 Fino al 22 dicembre.

Dal sito di LUCIANO CAPPELLARI

Nasce a Brandizzo ( Torino ) il 17 agosto 1947. Per tutta l’infanzia soggiorna a Venezia dove ritorna sovente per brevi periodi nel corso degli anni.

Segue gli studi artistici frequentando il Liceo Artistico annesso all’Accademia Albertina di Torino dove, dopo il Diploma, seguirà i corsi di Pittura del Maestro Enrico Paulucci diplomandosi nel 1972 con tesi “Studi Prossemici riferiti al percorso tra piazza Castello e piazza Vittorio Veneto a Torino“ e in Storia dell’Arte con tesi: “Il Disegno Industriale contemporaneo”.

Si laurea in Architettura seguendo studi di composizione e di ricerca, con tesi:

“Prospettive di analisi qualitative nel campo degli elementi costruttivi“

Ha insegnato materie artistiche nelle scuole medie.

E’ stato Docente di Discipline Pittoriche al Liceo Artistico di Novara, poi presso il Liceo Artistico Cottini di Torino.

Attualmente è Docente presso il Primo Liceo Artistico di Torino in cui ha ricoperto l’incarico di Preside Vicario.

Tra i vincitori del Concorso Nazionale per la Cattedra di Pittura per le Accademie di Belle Arti nel 1992.

Ha fondato nel 1995 l’Associazione A.L.A. (Già Allievi Liceo Artistico) di cui è stato Presidente.

Dipinge ed espone in Italia ed all’estero dal 1969 esponendo in trenta mostre personali e numerose collettive, con riconoscimenti e premi, seguito dalla critica e dalla stampa, nel 1970 gli viene assegnato il 1° Premio per i giovani Artisti organizzato dalla Città di Torino, attualmente il dipinto è conservato alla GAM di Torino.

 Nel 2000 gli è stato assegnato l’incarico e la realizzazione, come vincitore del Concorso, di una vetrata artistica dal tema “La creazione“ presso un centro RSA della Città di Torino.

Nel 2004 vince il concorso internazionale per un monumento al “Grande Torino” realizzato nel Cimitero Monumentale di Torino. Nel 2005 vince il concorso per opere d’arte pittorica da collocarsi presso il Nuovo Palazzo di Giustizia di Asti.

Nel 2007 realizza un grande mosaico (in ceramica frammentata) collocato presso il salone del centro culturale del Palazzo del Moro della città di Mortara

Organizza manifestazioni ed eventi culturali presso spazi pubblici e privati, in collaborazione con “PROGETTI di IMMAGINE “ e “ARTE in OGNIDOVE“.

Ha ideato nel 1990 la mostra “ Sette progetti per sette piazze torinesi” proposte di idee di dieci architetti .

Nel 1994 che ha riunito 56 architetti nelle proposte di idee architettoniche per la manifestazione “Progetti per il FIUME” soluzioni possibili ed utopiche per il tratto di fiume Po in Torino.

Annunci

11 thoughts on “Mostra di mosaici

  1. Mi piacciono molto i mosaici che ci sono nella prima foto e quelli verticali che sono fotografati in una delle ultime. Dev’essere stata molto bella di persona! Sono tutti bellissimi e danno un tocco in più alla casa. Molto molto bello!

  2. Credo sia molto interessante la mostra alla quale hai avuto la fortuna di assistere e godere.
    Anche se qualcuno afferma che con la cultura non si mangia, noi continueremo ad amarla sicuramente più di quanto la ami quell’ignorante ministro di questa ormai scalcinata Repubblica ridotta a permettere che un altro ministro, ieri sera, ad “annozero” prefessasse, come se lo avessimo ignorato il suo curriculum, fede e comportamenti fascisti quantunque abbia giurato sulla Costituzione italiana!
    Potrò sembrare fuori tema ma, francamente, non credo di esserlo. Tu comunque potrai sempre censurarmi e cancellare il mio commento se non lo condividi.
    Ciao, buona giornata. Osv.

    1. Bravo OSV la penso anch’io come Te, sia per quanto riguarda la Cultura, che cerca di sopravvivere nonostante questo governo cerchi di affossarla, sia per quanto riguarda il commento alla trasmissione di Anno 0 di ieri, quel ministro che ha un passato di squadrista fascita, si permette di pontificare forse perchè pensa che tutti gli italiani, non solo quelli che lo votano, sia imbecilli ed ignoranti. Ti auguro Buone Feste e W la CULTURA ITALIANA.

  3. I mosaici hanno sempre avuto un loro fascino particolare, io li vedo come il voler formare l’unità partendo da una disgregazione.
    Ti auguro una buona giornata, con amicizia, Vito

  4. Moolto carina davvero questa motra, concordo con quanto detto da Vito, un abbraccio cara Luciana, ti auguro un sereno fine settimana!

  5. Brava Luciana, continua a fare post delle tue visite “culturali”, anche così contribuisci a fare cultura, noi poveri cittadini italiani ci proviamo a continuare a fare cultura e non ci fermano neanche 3 voti alla fiducia al governo che sta facendo di tutto per affossare la Cultura Italiana, la quale all’estero va benissimo. Le tue informazioni circa le opere di Luciano Cappellari sono utilissime andròn a visitare in loco quelle distribuite in città

  6. Caspita che sorpresa!!! Pensavo non avessi ancora pubblicato la recensione di questa mostra, per “inconvenienti tecnici di percorso”. Bellissima davvero, non vedo l’ora di partecipare alla prossima! E pubblicamente ti devo dire che sono davvero contente di averti incontrata. Buonanotte!

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...