La bibbia ha (quasi) sempre ragione

La Bibbia è come un immenso mare.

La Bibbia ha (quasi) sempre ragione

Gioele Dix, comico colto e raffinato, legge e commenta alcune pagine tratte da quel mare, in particolare dal Libro della Genesi e dai Libri dei Profeti.
Racconta il Dio geniale, ma svogliato della creazione, l’Adamo spaesato dei primi giorni nell’Eden. Ma anche le perplessità di Abramo sul “patto” e sulla circoncisione (“Proprio lì? Non si potrebbe fare su un’unghia?”). Per finire, con le visioni da poeta psichedelico, del profeta Gioele (al quale l’autore, per ovvi motivi, è molto affezionato).
Dopo il successo dell’omonimo spettacolo teatrale, Dix ha dato vita a un libro godibilissimo e originale, edito da Mondadori.


Un libro che diverte, rivela aspetti insoliti e stimola a voler sapere qualcosa di più del Testo Sacro.
Che rivelazione, la Bibbia.
Uno crede di conoscerla, più per sentito dire che – ammettiamolo – per averla letta direttamente. E magari non si è accorto che è un libro bellissimo di storie, amori, avventure, colpi di scena e di personaggi affascinanti, buffi, incoerenti, invidiosi, deboli o irascibili. Insomma, molto simili a noi. Dio compreso.
Il risultato è un libro godibilissimo e originale, che diverte mentre rivela aspetti insoliti e stimola a voler sapere qualcosa di più del testo sacro.

Annunci

20 thoughts on “La bibbia ha (quasi) sempre ragione

  1. Io lo seguo nei suoi monologhi in zelig ed è davvero bravissimo, posso solo immaginare come possa essere il libro….Grazie per la notizia, ti auguro una serena giornata, un abbraccio!

  2. bè, la Bibbia parla all’uomo dell’uomo nelel sue luci ed ombre, in effetti—
    e poi, sai? è un periodo che ho in mente quella cosa…
    “l’uomo ha fatto Dio a sau immagine e somiglianza”—
    che è più seria di quanto si possa pensare—

    🙂

  3. Buona giornata, cara Luciana, anche io ammiro moltissimo Gioele Dix, la sua è una comicità intelligente… il libro vale sicuramente la pena di essere letto.Ti abbraccio!

  4. Interessante, come sempre la tua recensione del libro di Gioele Dix, sinceramente non ho mai letto i suoi libri. Seguo molto i suoi monologhi a Zeling. Quelli sull’automobilista incazzato sono eccezionali, sono veramente le sittuazioni del 99% di chi va in macchina.
    Qui un link su YouTube su un monologo sulle “Rotatorie” da Zeling del 10/11/2008

    E molto divertente.
    Ciao Luciana, buona serata

  5. Ciao Luciana, volevo ringraziarti dei saluti che mi hai lasciato e non ho trovato altro ambito che questo, anche se mi rendo conto che centra poco con l’argomento del tuo post.
    Ma dato che ci sono, posso dire che come comico è sempre piaciuto anche a me Gioele Dix, lo ricordo in particolare quando faceva la parte di Tomba con la Gialappa’s in qualche Mai dire…di tempo fa.
    Ma da comico a scrittore, specie nell’affrontare un simile tematica, non so se si possa mantenere lo stesso criterio di valutazione.
    Io compro molti libri e ne leggo pure tanti, praticamente uno dopo l’altro, ma sono un pò diffidente con gli autori non “sperimentati”.
    Un precedente che mi smentirebbe sarebbe Faletti, che ha avuto successo come scrittore dopo aver fatto il comico e cabarettista, anche se io non l’ho mai voluto leggere perchè non mi baso mai sui giudizi ricavati dalle classifiche di vendita, e qui potrei dirne molto, ma andrei ancora di più fuori tema.
    Forse è meglio che mi limiti ad un cordialissimo saluto con l’augurio di un sereno weekend, e speriamo che il sole di stamattina lo allieti! Ciao

  6. alllora è da leggere a me piace molto g. dix peccato che in tv non faccia apparizioni oh almeno io non l’ ho più visto ti auguro una piacevole serata e un buon f. settimana ciao nazz.

  7. un invito -invitante-di lettura. Lascio che passi questo periodaccio di super lavoro e riprenderò a tuffarmi nella lettura. Intanto prendo nota, mi piace l’autore e l’argomento.
    Grazie per la segnalazione
    Ciao
    Marirò
    (anche su Anobii)

  8. Ahahah!!! Troppo forte! Gioele Dix è molto simpatico. Anche a Zelig ha sempre un umorismo pungente, irriverente e divertentissimo!
    Molto simpatico mi hanno detto essere un altro suo libro: “Manuale dell’automobilista incazzato”.
    Buona serata!

  9. Ciao carissima, non riesco più ad entrare nel mio vecchio blog..ne ho aperto un altro in attesa che wordpress ritorni dalle “vacanze” 😦
    Non c’è pace tra gli ulivi….

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...