Il Martini

Amo da sempre il Martini, ed in particolare il Martini Rosso.

Questo vermouth è nato proprio a Torino nel 1863, e fa capo alla multinazionale

Martini & Rossi.

Nel 1961 è stato inaugurato anche un Museo, facendolo coincidere con i festeggiamenti dell’anniversario del 1° centenario dell’Unità d’Italia.

Ha un aroma inconfondibile dolce e con un  profumo di erbe macerate. Deve il suo colore scuro al caramello aggiunto durante la miscelazione degli ingredienti.

E’ un cocktail fantastico anche bevuto liscio con un po’ di ghiaccio, ma viene veramente esaltato combinato insieme ad altri ingredienti.

Esempio……il Negroni.

RICETTA:
4 Cubetti di ghiaccio
1 parte di Gin
1 parte di Martini Rosso
1 parte di Bitter Campari

Una fetta di Arancia per decorare

PREPARAZIONE:
Versare il Martini Rosso e il Bitter Campari ed il Gin in un bicchiere tumbler, riempito precedentemente con i cubetti di ghiaccio.

Decorare con una fettina di arancia adagiata nel cocktail o posizionata sul bordo del bicchiere.

 

 Mi piace talmente che ho pensato di ricamare una tovaglietta da usare per l’aperitivo che mi piace prendere, ogni tanto, la sera a casa…….nelle tranquille serate di relax.

Vi lascio anche lo schema che mi sono inventata per il ricamo a punto croce……..

Annunci

27 thoughts on “Il Martini

  1. Ciao, Luciana. Sarà perchè sono vissuto in Piemonte per 40 anni che anch’io amo il Martini. Contrariamente a te, però, amo il Martini bianco, l’unico aperitivo che bevo proprio per il suo gusto così dolce e delicato che ti lascia in bocca ed in gola quel retrogusto così fresco.
    In ogni caso, credo che qualunque sia l’etichettatura, il Martini sia una specialità di cui ce ne possiamo vantare perchè apprezzata in tutto il mondo. I miei amici tedeschi, belgi, francesi ed olandesi, in montagna, d’estate, lo gustano a qualsiasi ora.
    Speciale anche la tua tovaglietta dedicata al Martini.
    Buona giornata, buon WE. Un abbraccio.

    P R O S I T!!!

  2. Che bella!!!!! Davvero molto originale! Farà un figurone se deciderai di tirarla fuori quando verranno a casa gli amici per un aperitivo…….. Bravissima!!! 🙂

  3. Ciao, Luciana. Adoro il Martini, specialmente quello bianco apprezzo anche il rosso.
    Bellissima la tua tovaglietta, da proporre come gadget alla Martini…

    Ti ricordi gli spot della Martini…. trovati due significativi, uno del 1978 e quello di George Clooney “‪No Martini, No Party‬”‪ ‬che almeno una volta ognuno di noi avrà ripetuto….

    ‪Buon fine settimana, un abbraccio con affetto :-)‬

  4. Che bella la tua tovaglietta, Luciana! Dovresti collaborare con Benedetta Parodi! Buon weekend. Es.
    Ps: leggo che la tua lettura del momento è “Vestivamo alla marinara”. Intenso per la capacità di raccontare un’epoca e soprattutto quella famiglia.

  5. Anch’io come l’Amica Rosa Andonaco preferisco il dry, magari con un
    olìva come lo degustava l’affascinante James Bond.

    Ti auguro un fine settimana con un piacevole martini
    Gina

  6. Il Martini è un vanto tutto italiano così come l’Averna o il Cinar (non mi ricordo se si scrive esattamente così), è come dire pizza o caffè e con la mente da tutto il mondo corrono tutti in Italia… non vanno in Cina eh eh eh ma in Italia! Complimenti per la tovaglietta ho visto l’altro post sul cucito ed è straordinario! Un bacio Luciana e buona Domenica!

  7. Dio..solo a leggere Martini..sto male!!!
    Lo amavo tantissimo da ragazza, quello bianco.. ma una volta presi una sbronza tremenda e da allora il solo odore anche a distanza di sicurezza mi procura capogiri. Però che fascino aveva ed ha tutt’ora! Il fascino della semplicità..una coppa svasata e un’oliva verde che affoga sorretta da uno stecco in un mare color paglierino pallido con riflessi verdi-argentei…hic..hic!!!!
    Ciaooooooooooooooo

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...