Delusioni

Niente ferisce, avvelena, ammala, quanto la delusione. Perché la delusione è un dolore che deriva sempre da una speranza svanita, una sconfitta che nasce sempre da una fiducia tradita cioè dal voltafaccia di qualcuno o qualcosa in cui credevamo.
Oriana Fallaci, Un cappello pieno di ciliege, 2008 (postumo)

Grande e amara verità !!!!!!!!

Annunci

20 thoughts on “Delusioni

  1. Ciao, Luciana. Sempre più spesso è proprio ciò che succede nell’ambito dei rapporti interpersonali ma anche in quelli sociali.
    Buon pomeriggio. Un saluto cordialissimo ed un abbraccio.

  2. ho imparato, anche se non nascondo il mio malessere, a dirmi:” chi non mi vuole non mi merita “: e a dare un taglio netto con queste persone Rimarrò forse più sola ma sicuramente più felice. Ciao sù con il morale!!!

  3. Ciao Luciana….che dire,le delusioni in generale sono sempre dei colpi duri da digerire!
    Ma fanno parte della vita…..bisogna saper prendere le dovute distanze e pensare se veramente ne vale la pena stare male!
    Certo le delusioni più importanti nell’ordine dei sentimenti sono dagli affetti più cari figli,compagno,genitori…..ma bisogna sempre trarre la positività nelle cose!
    Io la vodo così. Un bacio a presto Angela

  4. Quello che dici è vero. La delusione è una delle cose più tristi.
    Uno ripone la fiducia in una persona (o anche solo in un progetto)… e tutto si vanifica o si presenta diverso da come doveva essere.
    Tante volte le persone neanche se ne accorgono di procurare questa infelicità e la tristezza è ancora più grande!

  5. Le delusioni ci sono e ci saranno sempre!! Ne so qualcosa,ci soffro ma non smetto di aver fiducia nell’animo umano! Ho incontrato in passato persone orribili ! Ma sono stata ripagata perchè dopo ho avuto la gioia di conoscere delle persone splendide!
    Un caro saluto e un sorriso,buon fine settimana.Liù

  6. La delusione è tanto più tediosa e frustrante, quanto alte, e spesso esagerate, erano le nostre aspettative. Molte volte ciò avviene sopravvalutando persone e situazioni. Credo in cuor mio, che sarebbe meglio essere un po più concreti e disinvolti, specie nel dare la giusta misura a quelli che poi diventano dei fuochi fatui.

  7. La delusione è brutta dai …
    forse non bisognerebbe mai provarla …ma dai la proviamo …
    allora ben venga e cerchiamo di non soffrirla mai….
    un grandissio sorriso …
    speriamo scompaia per sempre …..
    abbraccio ..

  8. Vero: chi ti calpesta non ha certo la sensibilità per accorgersene.

    Il libro della Fallaci è un monumento per me, come del resto lo è lei.

    Un caro saluto!

  9. Non vorremo mai essere deluse…
    io sono convinta che anche dalle delusioni si può imparare e crescere perciò “ben vengano” però a dosi ridotte!! :mrgreen:

    Ti abbraccio forte forte…
    buon inizio di settimana

    Lely

  10. Ciao cara Luciana, spero che questo post sia solo un argomento di interessante discussione e che non ti sia stato suggerito da un’esperienza recentemente vissuta!
    Che dire, io penso che ci si dovrebbe illudere un pò col freno a mano tirato, per consentirci di accorgerci prima che sia troppo tardi della disillusione che talvolta sta dietro l’angolo.
    Però so anche che così si perde di naturalezza e spontaneità nei rapporti umani, per cui non andrebbe bene nemmeno così e il prezzo di un’eventuale delusione talvolta è inevitabile trovarsi a pagarlo!
    Un abbraccio a te e che possa essere una buona settimana santa!

  11. Oriana Fallaci è sempre stata una grande scrittrice e giornalista. Peccato che anche lei negli ultimi anni di vita mi abbia delusa con certi suoi scritti.
    Come vedi anche lei non era immune dal deludere…. 🙂

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...