Il Diavolo veste…..Luciana

A giugno si sposa mia figlia.

E allora scatta la corsa all’abito, alle scarpe, alla pochette, al trucco e parrucco ……..

Mi sembra di essere proiettata nel film “Il diavolo veste Prada”.

E allora vi racconto un po’ del “Diavolo veste Luciana”.

Cosa mi mettoooooooo?????????????
Accompagnando mia figlia in giro per atelier ho iniziato anch’io a fare prove su prove.

L’idea di comprarmi qualcosa di nuovo e di strafigo mi ha dato una carica !!!! C’era il diavoletto sulla spalla sinistra che mi diceva “Vai Luciana! Comprati un mega abito e scarpe da capogiro.

Devo dire che con l’abito ho fatto abbastanza in fretta.

Oddio……dopo averne cambiati tre!!!!! Nel senso che ne avevo prenotato prima uno (con tanto di acconto), poi un secondo, poi ho optato per un terzo e, alla fine, sono ritornata al primo amore.

Certo dovrei perdere un tre/quattro chili e l’abito mi scivolerebbe meglio.

Ma io sono quella che “La dieta la inizio lunedì” . Non è che non ci provi. Ma i risultati tardano a farsi vedere. Magari interpellare il Mago Casanova? Con un pizzico di magia riuscirò nell’impresa?

Ma va bè…….ci vuole anche un po’ di ironia.

L’abito è più o meno questo.

Ovviamente a me sta molto meglio……. ça va sans dire!

 Il problema sono i sandali.

Ho fatto la “via crucis” per tutti i negozi più “in” di Torino e zone limitrofe.

Quest’anno non ci sono sandali “gioiello” con il tacco alto.

Ho visto centinaia di sandali e per una come me, che ama le scarpe……….insomma mi luccicavano gli occhi.

Cosa si scatena in una donna davanti alla visione di un tacco dorato o di un decoro gioiello montato su morbido camoscio verde, blu o rosa? Cos’è quel sentimento di possessione che davanti a un décolleté si trasforma il desiderio in acquisto?

Le scarpe trasformano il corpo della donna; sono una specie di lifting con la differenza che non c’è dolore.

Le scarpe raccontano che tipo di donna sei, parlano della tua storia…..sfinano la gamba, conferiscono un’andatura morbida, seducono…….

Vi è mai capitato di innamorarvi di una scarpa a prima vista?

A me tante volte.

Stavolta però è dura……..

Ma…… non è che cerco la luna……..ne cerco un paio tipo questi, ma argentati…..

Ma non sono tornata a casa a mani vuote: ci mancherebbe altro……….

Ecco il mio acquisto per un’altra occasione.

 

Lo sapevate che…….

I tacchi hanno compiuto da poco 500 anni!!!!
La prima testimonianza di scarpa con il tacco indossata, per vanità, risale al 1533, quando la minuta Caterina De Medici scelse un paio di scarpe con il tacco per sposarsi, a Parigi, con il Duca D’Orleans.
Nel secolo successivo, le donne europee traballavano sui tacchi di 15 o più centimetri, sorreggendosi a dei bastoni per non cadere.

 

Vi terrò aggiornati……..

Annunci

25 thoughts on “Il Diavolo veste…..Luciana

  1. Ottima scelta…. per le scarpe per un’altra occasione!! Davvero molto carine! Per quanto riguarda il vestito posso confermare che è veramente bello… farai un figurone… certo però che se continui a non trovare le scarpe.. dovrai venire in ciabatte!!!! hi hi 🙂

  2. Allora quando hai tutto compeltto fatti fare una foto.. e mira comando fatti vedere prima del matrimonio sono curiosa 😉 ti abbraccio Pif

  3. Wowwww, l’abito che hai scelto è fantastico, che meraviglia
    Eh si, serve un sandalo “importante” e nello stesso tempo semplice. Ma come fai a portare tacchi così alti?? Io non ci riesco più, li portavo anni fa, anche troppo alti in effetti, ma non facevo nessuna fatica, ora invece, dopo pochissimo mi stanco… eh si, grazie al mio dolcissimo peso…..

    Poi vogliamo vedere le fotoooooo 🙂
    Ciao, Pat

  4. Che bella scelta, ti faccio le mie congratulazioni per il buon gusto….spero troverai presto i sandali alti che cerchi…io non riesco più a portare tacchi più alti di 4-5 centimetri, cado altrimenti, come le dame del rinascimento 🙂
    auguri per tua figlia in anticipo, ma penso e spero che ci terrai aggiornati!

  5. bellissimo l’abito sono certa che ti starà d’incanto sulle scarpe tutte bellissime ma altissime per me. Mi romperei subito il collo. Quando mi sono sposata, una domenica di luglio scelsi l’abito in un negozio la sera prima. Ricordo la disperazione di mia madre.Tanti cari auguri aspettiamo di vedere le foto ciao

  6. Bella come una “sposa”!!! Credo che… se il vestito non fosse blù….(mamma che confusione!!!)
    Sai Luciana…leggendoti, sembra che già… traspiri gioia da tutti i pori!

    Ci sono passata due volte!….Sono momenti di vita così dolci, significativi e forti…che ogni dettaglio, diventa importante!

    Augurissimi!

    Nives

  7. Verrebbe da tenersi fuori da argomenti così di spiccata prerogativa femminile.
    Però anche di dire che una bella donna farà sempre e comunque la sua figura!
    Nello stesso tempo, proprio la bella donna cerca tutto quel che potrà esaltare nella giusta proporzione ciò che di sua ha già di bello da vedere…che è come penso sia nel tuo caso!
    Comunque io non cerco nemmeno di entrar in merito, mi accontenterò di vedere, quando sarà, le foto che so per certo tu non mancherai di metterci a disposizione!
    Anche per vedere la tua spendida Francesca vestita da sposa!
    Auguri, intanto per tutti i preparativi!
    Un abbraccio grande, ciao e buona giornata!

  8. Troppo forte questo post, t’invidio la capacità di stare in equilibrio su quelle scarpe, peraltro bellissime, quasi delle opere d’arte. Buona giornata e buona “ricerca della scarpa argentata”

  9. LA VERDAD QUE REALZAN EL CUERPO UNOS ZAPATOS DE TACÓN…Y HAY DISEÑOS MUY CREATIVOS Y BELLOS…PERO YO ME SIENTO MUY INCOMODA….PREFIERO LOS ZAPATOS CON POCO TACÓN…TE DESEO UN HERMOS DÍA AMIGA!!

  10. Il vestito è semplicemente strepitoso!! Mi piace molto sia il colore che il modello!
    Per le scarpe porta pazienza e vedrai che le troverai.
    Tienici aggiornate 😉
    Un caro saluto,buon pomeriggio
    Liù

  11. Ciao Luciana, che dire delle scarpe… attrazione senza pudore! Se so , quasi sempre, di non potermele permettere, mi rifiuto anche solo di posare lo sguardo.Non accetto una passione non corrisposta, ma infilare i piedi scalzi in un paio di sandali con tacco alto e sostenuto, che ti slanciano e innalzano come una regina delle nevi.. è un vero piacere! La dieta, per carità, quella brutta parola… 😉

  12. Intanto auguroni per il felice evento. Splendida la scelta del vestito e per le scarpe…magari le hai già trovate e comunque hai ragione a dire che sono importanti perchè completano il tutto.
    Sì, mi innamoro spesso delle scarpe in vetrina, ma spessissimo le lascio lì: ai tacchi ho rinunciato da tempo anche se mi piacciono e parecchio. Sto tentando di riabituarmi gradatamente ma è durissima!

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...