Ieri…….il mio compleanno

Un anno in più è arrivato……Non ti aspetti mai di invecchiare.

E’ stato un anno pesante, di difficoltà, di ansie, di stress……ma anche di risate e di amicizie nuove, e perché no, di nuove soddisfazioni.

Il tempo……strano personaggio. Ogni anno ci regala e ci toglie qualcosa. Spero di usarlo al meglio, perché, come ho scritto nel mio libro, il tempo è come sabbia tra le mani.

Non conviene sprecarlo.

Ora inizia un altro anno, un’altra pagina bianca da scrivere. Inizio già da oggi.

E anche se non ne uscirà un capolavoro assoluto, avrò almeno la certezza di averlo scritto io…….al meglio !

E per il mio compleanno, tra le altre cose, anche una gita a Susa per l’annuale sagra “Focacciando”.

 

È la sagra che rappresenta la tradizione culinaria della città di Susa: un evento in cui si potranno scoprire e degustare tutte le specialità enogastronomiche di questa località della provincia di Torino. Come la celebre focaccia di Susa, una ricetta dolce a base di farina, burro, zucchero e uova.

Sul web ho trovato anche la ricetta. Ve la propongo, anche se non l’ho ancora provata….

Ingredienti:

1 kg di farina

1 bicchiere di latte circa

250 gr di burro

300 gr di zucchero

5 uova

25/30 gr lievito di birra fresco

2 cucchiai di grappa

A piacere uvetta e scorza grattugiata di limone o arancio

In un contenitore mettere tutti gli ingredienti: la farina, le uova, il latte, il burro ammollato, il lievito, lo zucchero e la grappa . mescolare il tutto sino ad ottenere un composto omogeneo.

Formare con l’impasto 4 pagnottelle e lasciar lievitare per un’ora. Spianate ogni pagnottella a disco come per la pizza 25 cm di diametro per 1 cm e ½ di spessore. Lasciate ancora lievitare per un’ora circa, cospargere la superficie di zucchero semolato. Con una forchetta bucherellatela per evitare che si formino bolle. Infornate a 200° per circa 20 min e far caramellare lo zucchero.

 Quest’anno questa festa si è svolta nel giorno 19 agosto, proprio il giorno del mio compleanno.

Ad ospitare la sagra sarà il centro storico di Susa, e soprattutto piazza Savoia e piazza san Giusto: in questi due punti in particolare si potranno degustare i prodotti tipici locali, tra cui ovviamente spicca la già citata focaccia, presentati e offerti direttamente dai produttori agricoli della zona con i loro stand.

Il mercatino

 Ringrazio tutti voi per gli auguri ricevuti !!!!!!

Annunci

18 risposte a "Ieri…….il mio compleanno"

  1. Bella gita Mamma!!!
    E’ stato molto divertente gironzolare fra le bancarelle.
    Si trovano sempre cosine interessanti…… 🙂
    Ancora tantissimi auguroni alla mamma migliore del mondo!!!!!

  2. Ciao, Luciana. Anche i miei auguri ti arriveranno con un giorno di ritardo. Mi dispiace ma non sapevo che la ricorrenza fosse ieri.
    Piacevole la tua escursione tra specialità culinarie e stupendi merletti. Penso si sia divertito anche Biagio!
    Noi ieri siamo stati in alto perchè c’era la sagra di Mazia, irragiungibili col cellulare perchè è uno dei luoghi dove non esiste campo. Giornata molto calda anche nel pomeriggio quando abbiamo incominciato a scendere per recuperare l’auto. Abbiamo percorso a piedi un tratto di strada forestare e la terra battura, soprattutto i sassolini, erano talmente caldi che Spillo faceva fatica a camminare ed ha continuato a bagnarsi le zampe in ogni singolo ruscelletto. Anche oggi è abbastanza caldo ma c’è un cielo terso ed azzurro che invita a stare in alto sino a tardi.
    Auguri cordialissimi ancora, sia pure in ritardo, ed un abbraccio.

  3. anch’io arrivo in ritardo ma accetta i miei auguriiiii di buon compleanno gli anni sono come il denaro non importa quanti sono ma è come si spendono e tu li spendi bene vedo!!! ciaooooooo

  4. Chiedo venia, questo compleanno non l’avevo segnato, tant’è che solo adesso passo a dare uno sguardo e prenderne atto.
    Mi spiace un post, per questa ricorrenza, l’avrei fatto anche per te!
    Ma ti voglio lasciare lo stesso un abbraccio molto forte, che i tuoi anni possano passare ancora tante volte, lasciandoti sempre la splendida donna che sei adesso!

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...