Una cena al Castello di Vinovo

Un grande parco accoglie al proprio interno l’imponente Castello della Rovere edificato tra il 1510 e il 1515 circa, dalle sobrie linee rinascimentali, con quattro belle torri merlate.

Della_Rovere_Castello

Il nuovo edificio, più moderno e razionale, fu progettato da Meo Del Caprino, secondo alcuni studiosi, da Baccio Pontelli, secondo altri: in entrambi i casi furono architetti indicati dai Della Rovere trasformando il preesistente castello medievale.

Dal 1775 prese avvio a Vinovo la produzione di maioliche e porcellane, a cui furono destinati i locali del castello e le sue adiacenze, prima sotto la direzione del torinese Brodel e poi, nel 1780, al medico e chimico torinese Vittorio Amedeo Gioanetti;

questo fu il periodo d’oro della porcellana vinovese, fino al 1800 quando, con l’arrivo dei francesi, la manifattura declinò.

porcellane-vinovo-02c3b3e5-60c2-4b4a-affd-55e109becb60

La fabbrica continuò a lavorare sino al 1820 diretta da un aiutante del Gioanetti, Giovanni Lomello. Dopo altri passaggi di proprietà il castello fu acquistato dai fratelli Giacomo e Luigi Rey che vi impiantarono una fabbrica di tappeti.

I Rey abitarono il castello fino agli anni ‘60 e nel 1973 l’edificio venne acquistato dal Comune di Vinovo. Dal 30 settembre 2006 è sede della biblioteca comunale e dal 2007 anche della St. John International University.

Recentemente in una stanza del castello sono stati recuperati alcuni affreschi a grottesche, attribuiti al perugino Bernardo Betti, detto il Pinturicchio.

entrata

IMG_0946

La bellissima fontana di Piazza Rey

IMG_0949

All’interno un bellissimo ristorante bar (il St. John’s Restaurant) con un menù diversificato secondo le esigenze (anche per vegetariani).

lightbox_49235c1f-071e-450e-8292

Cenato benissimo con piatti raffinati.

Risotto1

Come questo splendido riso al vino rosso siciliano

IMG_0958

IMG_0965

 

 

Annunci

12 thoughts on “Una cena al Castello di Vinovo

  1. Dear friend then this break ended, but it was a nice break in
    I had done some things that have been neglected, but now it’s time to
    think of friends here on wordpress, so I wish you a good week hugs
    and kisses from Herluf.

  2. Dear friend thank you for the compliments on wp, so then
    the weekend again, I’ve had a busy week
    and therefore have not been here so much, but
    hoping for a peaceful new week, you may have a
    good day and a great weekend hugs and
    kiss from Herluf.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...