Orzo perlato in insalata

Ieri sera ho sperimentato una ricetta rubata ad un pranzo fatto con i colleghi nelle vicinanze del lavoro.

Schermata 2013-09-17 alle 09.54.09

 

Orzo perlato in insalata

Cosa serve (per 4 persone):

300 gr di orzo perlato

1 confezione di gamberetti surgelati

1 scatola di ceci in salamoia

100 gr di emmenthal tagliato a cubetti

4 zucchine

olive nere denocciolate sott’olio

qualche rametto di rosmarino

olio evo e sale qb

2 spicchi di aglio

IMG_6941

Come si fa:

Lavare accuratamente l’orzo perlato e lessarlo in acqua bollente fino a cottura per circa 30/40 minuti, e salare.

A cottura avvenuta passarlo sotto il getto dell’acqua fredda e scolarlo.

Trasferire l’orzo in una ciotola e lasciare raffreddare bene.

Nel frattempo preparare gli ingredienti per il condimento.

In un padella mettere uno spicchio di aglio con un filo d’olio e fate rosolare le zucchine tagliate a rondelle fini.

Aggiungere i gamberetti sbollentati e fare insaporire.

Scolare i ceci.

Fare raffreddare i gamberetti e le zucchine; unirli all’orzo. Aggiungere i ceci e l’emmenthal tagliato a cubetti.

In una ciotola mettere l’altro spicchio di aglio, i rametti di rosmarino e coprite con olio evo.

Lasciare macerare per qualche ora e poi condite l’orzo.

E’ buonissimo, specialmente dopo qualche ora di riposo in frigorifero.

IMG_6940

 

E’ considerato il cereale più antico, originario del Medio Oriente, addirittura sembra essere stato coltivato già nel 10.500 a.C.in Mesopotamia.

L’orzo è un alimento molto nutriente ed è particolarmente indicato nell’alimentazione di anziani e bambini in quanto è un ottimo rimineralizzante delle ossa e, grazie al suo buon contenuto di fosforo, ha proprietà in grado di apportare benefici alla capacità di concentrazione ed alla memoria.

 

E’ anche un buon antinfiammatorio; fare gargarismi con il suo decotto aiuta in casi di infiammazione della cavità orale.

 

Annunci

22 thoughts on “Orzo perlato in insalata

  1. Ciao Luciana, la tua ricetta è già nel mio quaderno delle ispirazioni! Unica perplessità: di solito l’orzo mi risulta sempre un po’ “viscidino” per cui tendo a sostituirlo con il farro o con una miscellanea dei due che mi dà un risultato più asciutto. C’è un trucco per evitarlo? Buona giornata 🙂

  2. Si avvicina l’ora di cena, e la voglia della Tua ricetta “rubata” mi mette di ottimo umore
    Dirò a mia zia, ottima cuoca, di provarla uno di questi giorni
    Grazie, buona serata e settimana
    Una coccola a Biagio

  3. Giusto giusto stavo cercando una ricetta per insalate d’orzo… la tua sembra buonissima… L’orzo ha davvero delle proprietà interessanti, e voglio cercare di inserirlo nella mia alimentazione.
    Un saluto.

  4. Che buono!! Come sempre le ricette che ci proponi sono un ottimo connubio fra salute e gusto. La proverò al più presto, ma senza gamberetti… sono vegetariana 😉
    Bacissimi ♥

  5. Bonjour LUCIANA , merci pour cette belle recette Miam

    Il y a le sourire des yeux
    Quand on est bien à deux
    Le sourire du cœur
    Quand la vie nous offre du bonheur
    Le sourire sans joie
    Qui fait mal au fond du cœur
    Le sourire tristesse
    Vite oublié par un petit geste de tendresse
    Le sourire tout simplement
    Qui fait plaisir à tout instant
    Un sourire de grand bonheur
    Pour le plaisir de nos cœurs
    Je ‘t’envoie mon sourire

    Pour te souhaiter une belle journée , bon week-end
    Avec toute mon amitié
    gros bisous Poème envoyer par une amie que je partage avec vous

    Bernard

  6. Bonjour

    Tu veux être heureux
    Regarde le beau ciel bleu
    Et de la nature les beautés
    Il y en a tellement essaie de ne pas n’oublier
    Va te promener dans les champs et les bois
    Et écoute le silence maintenant
    Profites-en pour respirer la bonne air
    Ce n’est pas dans une ville que tu vas la trouver
    Admire les arbres changés de couleur

    Tu vois le bonheur est facile à trouver
    C’est dans les choses simples qu’il faut regarder
    Belle semaine à toi , ta famille ,tes amis , tes proches
    Amitié toute en couleur

    Bisous BERNARD

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...