Voglia di cucinare

I primi freschi, dopo il ritorno in città dalle vacanze………

Domenica, giorno del relax, si può stare a poltrire a letto o dedicarsi alle proprie passioni.

Ho scelto i fornelli.

Eppoi, a mio parere, il pranzo della domenica è un appuntamento irrinunciabile.

buonpranzo2

TORTA SALATA AL RADICCHIO CON SALSICCIA

Ingredienti:

  • pasta brisè): 1 rotolo
  • radicchio: 360 g
  • salsiccia: 280 g
  • mozzarelle: 1
  • uova: 3
  • cipolla: 1
  • parmigiano grattugiato: 25 g
  • olio e.v.o.: q.b.
  • sale: q.b.
  • pepe nero: q.b.
  • 2013-09-22 13.00.58

Preparazione

Eliminare il budello della salsiccia e sbriciolarla con le mani.

In una padella fare riscaldare un po’ d’olio, quindi farvi appassire la cipolla tritata finemente.

Aggiungere poi la salsiccia e lasciarla rosolare. Nel frattempo lavare il radicchio, tagliarlo a listarelle e porlo nella padella assieme alla salsiccia; condire con sale e pepe nero, mescolare e lasciare cuocere con il coperchio fino a quando il radicchio risulterà appassito.

Verso fine cottura, togliere il coperchio ed alzare il fuoco in modo che l’eventuale acqua di cottura si asciughi, quindi spegnere il fuoco e trasferire il condimento in una ciotola capiente.

Strizzare bene la mozzarella e tagliarle a cubetti, quindi unirle al condimento di radicchio e salsiccia e mescolare bene. Se si dovessere formare dell’altra acqua sul fondo della ciotola, eliminarla!

Stendere la pasta sfoglia su una teglia ricoperta di carta forno e versarvi dentro il condimento. In una ciotolina sbattere le uova con un pizzico di sale e pepe nero e versarle omogeneamente sulla torta salata.

Infine, ricoprire il tutto con parmigiano grattugiato.

Cuocere in forno a 180° per circa 20/25 minuti.

Salsiccia e radicchio: due ingredienti che secondo me si sposano benissimo…………

2013-09-22 13.06.37

Spaghetti, pollo, insalatina
e una tazzina di caffè
a malapena riesco a mandar giù
Invece ti ricordi
che appetito insieme a te
a Detroit.

Fred Bongusto

FILETTO DI SUINO IN CROSTA

Cosa serve:

un filetto di carne suina

qualche fetta di speck

2 salamelle

burro

2 uova sbattute

sale e pepe

2013-09-22 13.00.48

Come si fa:

Salate e pepate il filetto, infarinatelo e fatelo rosolare da entrambi i lati in una casseruola con 2 cucchiai di olio per 10 minuti circa. Bagnate con il vino e continuate la cottura fin quando l’alcool sarà evaporato.

Togliete la carne dalla casseruola e lasciatela raffreddare.

Stendete la pasta brisèe e distribuite sopra le fette di speck, adagiate al centro il filetto, coprite con la restante parte di speck.

Tagliate a metà le salamelle e avvolgetele intorno al filetto.

Chiudete con la pasta brisèe sigillando bene le estremità.

Se desiderate decorare la superficie della pasta, quando stendete la pasta tagliate piccole forme come foglie ,fiori o striscioline per formare delle trecce di pane e unitele con un po’ di uovo sbattuto alla parte superiore del rotolo.

Spennellate bene con le uova sbattute.

Foderate una teglia con carta da forno, adagiatevi il filetto in crosta e infornate a 200 gradi per 20 minuti fino alla completa doratura della pasta.

Lasciate raffreddare e tagliate a fettine.

Io ho servito il tutto con crema ai funghi.

2013-09-22 13.04.23

TORTA DI PERE E CIOCCOLATO

Secondo me, una torta da veri intenditori.

Cosa serve:

200 g di farina

100 g di zucchero

170 g di burro morbido

1/2 bustina di lievito per dolci

200 g cioccolato fondente

100 g di amaretti

4 uova

350 ml circa vino bianco moscato

pere qualità coscia 5 (circa 500 gr)

2013-09-22 13.18.51

Come si fa:

Per prima cosa sbucciate le pere e tagliatele a quarti, tagliatele a fettine  e lasciatele marinare nel vino bianco per almeno 20 minuti.

Nel frattempo spezzate il cioccolato fondente e scioglietelo a bagnomaria,  aggiungendo 100 gr di burro a pezzetti; mescolate per sciogliere il tutto e lasciate intiepidire.

In un mixer sbattete il restante burro con 50 gr di zucchero e i tuorli d’uovo, fino ad ottenere una crema liscia, alla quale aggiungerete il composto di cioccolato fuso ormai tiepido. Versate il composto ottenuto in una ciotola capiente.

Unite gli amaretti sbriciolati finemente, la farina e il lievito setacciati.
Montate gli albumi a neve ferma e una volta pronti,  incorporate il resto dello zucchero sbattendo per qualche secondo ancora.

Unite delicatamente gli albumi montati a neve al composto di cioccolato e amaretti , mescolando dal basso verso l’alto.

Dividete l’impasto in due parti e versate la prima metà in una tortiera imburrata e infarinata, quindi coprite il tutto con le pere che a loro volta coprirete con il resto della preparazione.

Mettete la vostra torta in forno preriscaldato a 180° per almeno 40 minuti.

Una volta pronta, lasciate per circa 10 minuti la torta nella tortiera per farla raffreddare, in modo che non si afflosci, quindi sformatela e spolverizzatela con dello zucchero a velo; servitela tiepida o, ancora meglio, fredda accompagnandola con panna montata spolverizzata di cacao.

2013-09-22 13.21.26

2013-09-22 13.21.23

renoir_dejeuner_canot

La colazione dei canottieri – Renoir

Annunci

17 thoughts on “Voglia di cucinare

  1. Adoro le torte salate, questa variante non l’ho mai sentita ma mi ispira tantissimo. La proverò, alla prossima spesa metto in nota tutti gli ingredienti 🙂 mi lecco già i baffi! Buon lunedì 🙂

  2. Mmmmmmh….. Altro che “voglia di cucinare”… qui viene “voglia di mangiare”!!!!!!!!
    Avrai passato la giornata ai fornelli… mi sembrano tutte pietanza buonissime. Apprezzo particolarmente l’originalità della torta salata al radicchio.. non l’avevo mai sentita. Ora dovrò assaggiarla! 🙂

  3. Ma cooome? già a poltrire? è ancora tempo di mare, per noi romani, o di belle passeggiate ai Castelli al frecolino della sera ma….rubo per un’idea serale la torta salata radicchio e salsiccia e…crepi la dieta la torta di pere e cioccolato.

    sherabenritrovata

  4. Ottima l’idea delle torte salate, danno sempre un sacco di soddisfazioni! E che dire dell’accostamento pere-cioccolato? Stupendo!!
    Buon autunno e buona settimana cara Luciana, e complimenti per le tue squisite ricette♥

  5. Ciao Luciana, da come avrai visto sono stata lontana dal pc per un bel pò, oggi sono tornata e mi faceva piacere venire a leggere i tuoi bei post. Le torte sono una squisitezza, di qualsiasi tipo e queste che ci proponi sono belle anche da vedere. Un bacione Luciana, a presto.

  6. Tutto squisito da leccarsi le dita e i baffi che non ho
    La prossima volta vorrei gradire una ricetta che richiama la cucina vegetariana
    Grazie Luciana, stamattina prendo una fetta della Tua splendida torta
    Lieta giornata e carezza a Biagio

  7. sono quasi vegertariana e la carne non mi piace più, ma la torta pere e cioccolato la voglio proprio provare!!!!! Grazie per i suggerimenti e complimenti anche per l’aspetto scenico delle ricette

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...