La petite robe noir

Il tubino nero è semplicemente indispensabile.

“la petite robe noir”

E’ adatto ad ogni donna, basta avere l’accortezza di scegliere il taglio perfetto per il proprio corpo!

Schermata 2015-02-02 alle 11.17.02

Nero ed attillato compare nel 1926 su “Vogue America”, che lo paragona per semplicità e diffusione alla Ford T.

 È nel 1961 che diventa un’icona, indosso a Audrey Hepburn in “Colazione da Tiffany”.

 Negli anni ’80 si riscopre la femminilità: le business women adottano il tubino come divisa da lavoro

Ancora oggi il tubino è una delle “divise” preferite dalle star: Angelina Jolie è una sua grande fan, e lo indossa spesso con semplici décollétes, senza gioielli.

Schermata 2015-02-02 alle 11.18.52

I materiali con cui il tubino può essere fatto sono svariati: dalla vigogna al tweed, dal jersey o al gabardine. L’importante è che siano tessuti morbidi capaci di scendere sul corpo femminile avvolgendolo e mettendone in risalto le forme, senza per questo appesantirle.

Il tubino è considerato un passepartout, cioè può essere indossato in qualsiasi tipo di occasione, da quelle più eleganti a quelle casual: basta cambiare gli accessori e il gioco è fatto.

Al mattino, senza accessori e abbinato a scarpe dal tacco non troppo alto, risulta un semplice vestito da giorno adatto per qualsiasi tipo di appuntamento, dall’ufficio, alla spesa al supermercato fino al pranzo con le amiche.

Schermata 2015-02-02 alle 11.16.40

La sera, indossato con scarpe dal tacco alto e fili di perle, tre fili di perle per seguire l’insegnamento di Coco Chanel, ecco che diventa un abito elegantissimo perfetto per una cena di gala.

Schermata 2015-02-02 alle 11.21.16

Siamo spesso costrette a uscire di casa la mattina per lavoro e poi a rimanere fuori fino a sera inoltrata a causa dei mille impegni che costellano la nostra vita e poter indossare un abito sentendosi sempre adeguata ad ogni situazione è senza dubbio una conquista.

Un abito che, proprio per questo motivo, non uscirà mai dai canoni della moda.

Schermata 2015-02-02 alle 11.17.51

Come diceva Coco Chanel “la moda passa, lo stile resta”.

Certo il filo di perle è sempre il must dell’eleganza ma oggi la moda è colore e anche gli accessori si illuminano di tinte accese e i tacchi sono sempre più vertiginosi.

Annunci

One thought on “La petite robe noir

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...